shazam
Il logo di Shazam

Shazam si è aggiornata su Android migliorando l’integrazione con Google Play Music. L’applicazione che permette di identificare una canzone semplicemente ascoltandola fornirà più possibilità ai suoi utenti. Grazie alle ultime novità, infatti, dopo aver trovato il brano comparirà la barra di Google Play Music con diverse opzioni.

Cosa c’è di nuovo

Con l’ultimo update si potranno ascoltare o acquistare le canzoni direttamente dall’app, passando per il servizio di Google. L’ascolto del brano sarà gratuito, così come lo sarà anche la personalizzazione della radio. Shazam, infatti, creerà una playlist per voi, composta dagli ultimi brani cercati con l’applicazione. Greg Glenday, l’amministratore delegato delle entrate della società, ha dichiarato che le nuove funzioni sono dedicate agli amanti della musica. “Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per velocizzare l’esperienza di ascolto e scoperta degli utenti. Il centro di Google Play Music“, afferma l’uomo, “fa proprio al caso nostro. Più musica, con meno tap”. Il collegamento agli altri servizi musicali, come Spotify, Pandora, Rhapsody e Amazon Music non verrà rimosso. L’unica differenza è che la barra di Google avrà un posto d’onore rispetto a queste.

Una promozione interessante

Per inaugurare il sodalizio tra Shazam e Play Music, Google ha deciso di proporre una promozione interessante negli Stati Uniti. Per tre mesi l’iscrizione al servizio costerà soltanto un dollaro e varrà anche come iscrizione a YouTube Red. In questo modo si sarà liberi dalle pubblicità nei video e si avrà la possibilità di scaricare i filmati per vederli quando si è offline. Sia YouTube Red che questa promozione, però, non sono validi per l’Italia. Il nuovo canale non è ancora disponibile per il nostro Paese.