samsung galaxy s7e gs7 edge
Samsung Galaxy S7e GS7 Edge, come scegliere

Samsung Galaxy S7 o S7 Edge? Questo è il problema. Entrambi i nuovi dispositivi sono senza dubbio due dei più “hot” e performanti smartphone Android oggi sul mercato. E anche se i due terminali GS7 condividano molte somiglianze, quando si tratta di hardware e software, hanno un certo numero di importanti differenze da valutare al momento dell’acquisto.

Facciamo un po’ di chiarezza e cerchiamo di considerare qualche aspetto in vista di possederne uno. Ovvero, come fare a sapere se è meglio un display più grande o uno più piccolino. O se è meglio optare per una misura più consona al palmo di mano. O, infine, farne semplicemente una questione di costo.

Display curvo Galaxy S7 Egde o “normale”

Le differenze più notevoli tra i due smartphone sono sicuramente quelle legate al display. E, naturalmente, a tutte le caratteristiche che consentono l’accesso rapido alle applicazioni e ai contatti utilizzati più di frequente. Lo schermo della versione Edge offre anche pagine per la creazione di nuove applicazioni, come ad esempio l’aggiunta di contatti, lo scatto dei selfie o l’aggiunta di nuovi appuntamenti del calendario. Inoltre, una scheda per le notizie e le informazioni mostra una lista delle principali storie da Yahoo News, insieme ad immagini in miniatura. Mentre si può accedere rapidamente alle radio in streaming tramite “Milk Music”.

Il nuovo smartphone Edge di Samsung, rispetto alla sua controparte S6, dispone di un pannello a due colonne più ampio, il che significa che è possibile accedere ad altre opzioni su ogni parte dello schermo. Il dispositivo, inoltre, con il suo schermo ampio, permette di ridurre i tempi di navigazione, accedendo alle applicazioni preferite, avviando o riprendendo le conversazioni con i propri contatti in breve tempo.

Tuttavia, c’è da considerare anche gli aspetti negativi. Le “curve” del display possono il lancio involontario di alcune applicazioni o di alcune funzioni quando lo si tiene nel palmo della mano, visto che le dita potrebbero premere parti del display senza volerlo. Il GS7 è anche un po’ “scivoloso”, grazie al suo display in vetro lucente. Quindi, occorre fare molta attenzione affinchè questo non cada quando lo si tira fuori da una tasca o dalla borsa.

Galaxy S7 Edge è più grande e più pesante

GS7 Edge è più grande e complesso del GS7 e ha, di conseguenza, un display più ampio. Per essere precisi, il primo è più lungo del GS7 (150,9 millimetri contro 142,44mm), più largo (72,6 millimetri contro 69,6 millimetri) e più spesso (7,9 millimetri contro 7,7 millimetri). Ha uno schermo da 5,5 pollici, rispetto alla visualizzazione da 5.1 pollici del GS7. E pesa circa 5 grammi in più.

Se alla luce di ciò, pensate che il “phablet” non faccia al caso vostro, il GS7 potrebbe avere una misura più consona alle vostre necessità. Vale anche la pena notare che gli schermi di entrambi i terminali hanno le stesse dimensioni in pixel (2560 x 1440), in modo che il GS7 ha una risoluzione dello schermo leggermente più alta (577ppi rispetto a 534ppi).

Galaxy S7 Edge ha una batteria significativamente più grande di GS7

La generazione dei dispositivi Samsung della precedente generazione peccava nella durata della batteria. Così l’azienda ha cercato di rendere più massicce le batterie dei device S7, in modo da assicurarsi che i nuovi dispositivi non subiscano un destino simile. Più specificamente, la batteria del GS7 è da 3.000mAh (circa il 15 per cento più grande della batteria da 2.600mAh dell’Edge GS6), mentre il GS7 Edge ha una batteria da 3.600mAh (il 20 per cento superiore alla controparte del GS6 da 3.000).

Galaxy S7 Edge è più costoso rispetto al GS7

Il GS7 Edge è di circa il 15 per cento più costoso del più “piccolo” GS7. Come indicato in precedenza, l’Edge è più fragile rispetto al GS7 perché il suo display è curvo e, quindi, potrebbe essere notevolmente più costoso far sostituire il suo display.

Interessanti anche le scelte sul colore. Le opzioni variano dal colore argento a quelle già disponibili anche nelle versioni precedenti del Samsung Galaxy, ovvero il “nero onice” e “platino”. Tuttavia, il GS7 Edge ha un’opzione di colore esclusivo, argento titanio.