Nintendo
Nintendo presenta Miitomo, il suo primo applicativo per smartphone e tablet

Nintendo, dopo averlo presentato lo scorso autunno, lancia il suo primo gioco mobile per smartphone e tablet: Miitomo. L’applicativo, per il momento, sarà disponibile solo per gli utenti giapponesi a partire dal prossimo 17 marzo.

Miitomo, però, non sarà un vero e proprio gioco, ma un programma con cui si potrà creare e personalizzare il proprio avatar virtuale. Sarà possibile, inoltre, comunicare online attraverso un’apposita chat con altri giocatori e giocatrici.

Un’applicazione sociale

Nintendo ha dichiarato che si avrà a che fare con un’applicazione sociale a cui è stata rivolta grande attenzione circa il divertimento degli utenti. Più specificatamente, l’applicativo sarà in grado di porre una serie di domande ai propri amici, in modo da scoprire tutto sulla loro vita e sulle loro abitudini. Inoltre, sarà anche possibile scattare e condividere con gli stessi delle fotografie o delle immagini e probabilmente si potrà addirittura creare delle immagini con degli avatar virtuali da inviare ai propri amici.

L’applicativo verrà proposto al download gratuito sulle piattaforme mobile Android ed iOS e permetterà, finalmente, a Nintendo di affacciarsi sul mercato dei giochi mobile per smartphone e tablet.

Un’inversione di rotta per l’azienda, che, negli scorsi anni, aveva affermato di non voler prendere parte a questo tipo di business, ma nel corso del tempo si è dovuta ricredere a causa della sempre maggiore importanza e redditività del mercato. Un’innovazione richiesta a gran voce anche dai suoi azionisti, che nell’ultimo periodo avevano fortemente criticato alcune scelte manageriali della società ed i pessimi risultati aziendali raggiunti negli scorsi anni.

Miitomo, però, sembra un applicativo piuttosto convenzionale e già esistente sui vari store di Google, Apple e Microsoft. Nonostante ciò, il progetto ed i piani di Nintento restano estremamente interessanti, anche in considerazione del fatto che la società nipponica ha in programma il lancio di altri 4 applicativi entro il marzo del 2017.

Una bellissima notizia per tutti i possessori di uno smartphone o di un tablet, affezionati ad uno dei miti sacri del mondo videoludico digitale.