Galaxy S7
I nuovi Galaxy S7 prodotti da Samsung stanno conquistando migliaia di utenti.

I nuovi Galaxy S7 hanno già riscontrato un enorme successo. In Corea del Sud, infatti, pare che siano state già vendute oltre 100 mila unità dei nuovi top di gamma di Samsung. Pur essendo ormai saturo il segmento di mercato riguardante le vendite degli smartphone, sembra proprio che i nuovi S7 abbiano conquistato gli utenti dopo neanche un mese dalla loro presentazione ufficiale al Mobile World Congress 2016 di Barcellona.

Il successo dei nuovi Galaxy S7 Edge

Delle 100 mila unità di smartphone venduti circa 60 mila sono riconducibili al modello S7 Flat, mentre i restanti 40 mila pezzi venduti sono i modelli di Galaxy S7 Edge. Gli utenti coreani sembrano aver apprezzato molto le novità introdotte da Samsung con questi due nuovi modelli di smartphone. Pur non avendo apportato grosse modifiche estetiche, la società di Seul è riuscita a migliorare ulteriormente gli ottimi S6 dello scorso anno.

Ecco alcune delle caratteristiche che hanno spinto oltre 100 mila utenti ad acquistare i nuovi Galaxy S7.

Leggi anche:  La serie Galaxy A 2018 implementerà l'assistente vocale Bixby

Design e fotocamera

Il design dei nuovi S7, come detto poc’anzi, è molto simile a quello dei Galaxy S6. Tuttavia le piccole migliorie introdotte da Samsung fanno davvero la differenza. Ad esempio, il nuovo S7 Edge pur avendo uno schermo più grande (5.5 pollici) dell’S6 Edge (5.1 pollici) non è affatto ingombrante. Questa caratteristica lo rende migliore di alcuni phablet rivali, tra cui iPhone 6s Plus di Apple.

La nuova fotocamera posteriore dei nuovi Galaxy S7 probabilmente è la caratteristica più interessante dei nuovi device sudcoreani. Sul retro il sensore da 12 megapixel con apertura f / 1.7 garantisce foto di buona qualità anche in ambienti poco illuminati. Altra caratteristica di questi device riguarda l’implementazione di una dual pixel camera.

Chissà se i nuovi S7 conquisteranno anche il nostro Paese. Potremo dirlo soltanto nei prossimi mesi.