nokia c9

Nokia C9, sarà il primo top di gamma Android lanciato dall’azienda finlandese. Equipaggiamento hardware molto interessante e prezzo aggressivo.

Il patto di non concorrenza con Microsoft e quasi finito e presto, uno dei più grandi giganti della storia della telefonia mobile, potrà tornare a produrre dispositivi. Già lo scorso mese, l’amministratore delegato dell’azienda aveva confermato le intenzioni di ritornare nel mercato degli smartphone.

Le indiscrezioni a riguardo c’erano già. Qualche render, di un probabile dispositivo Nokia, aveva iniziato a circolare in rete. Tuttavia, non c’erano ancora informazioni concrete a riguardo del possibile equipaggiamento hardware.

Le informazioni arrivano oggi dalla Cina e definiscono il primo possibile top di gamma del gigante finlandese. Chiaramente, il sistema operativo sarà Android.

Nokia C9, il primo top di gamma dell’azienda potrebbe essere un flaghship killer

Se Nokia C9 dovesse essere presentato confermando le indiscrezioni, il dispositivo potrebbe risultare un vero e proprio flaghship killer. 

L’equipaggiamento hardware sembra molto interessante:

  • Processore Snapdragon 820;
  • 4GB di RAM;
  • 32/64/128GB di memoria interna;
  • Fotocamera principale da 21MP e frontale da 8MP;
  • Batteria estraibile.

L’estetica del device non è ancora stata definita. Nokia C9 potrebbe assomigliare a uno dei teaser che circolano sul Web dall’inizio dell’anno. Ad attirare maggiormente l’attenzione è certamente il probabile prezzo del dispositivo. Solo 416€ (circa) per uno smartphone con equipaggiamento hardware da top di gamma.

I grandi produttori del momento potrebbero dover competere con un ex gigante del settore che tenta a muso duro di recuperare il suo posto nel mercato. Sicuramente, se i rumor fossero confermati, Nokia sarebbe sulla giusta strada. Gli utenti non vedono l’ora di veder rifiorire una delle realtà che ha fatto la storia della telefonia mobile.