ulefone vienna
In arrivo a marzo Ulefone Vienna

Cambio di nome per Alpha Ulefone che ora diventa Ulefone Vienna. Il perchè è presto detto: con il riferimento alla nota città austriaca, si vuole indicare che si tratta di un dispositivo dedicato agli amanti della musica.

Il dispositivo sarà rilasciato in questo mese di marzo. Dunque, grande è la curiosità, sebbene c’è ancora poco da attendere. Di Ulefone Vienna si sanno già alcune caratteristiche. Sarà dotato di chipset audio, chiamato NXP Audio Smart PA, che include anche DAC e un amplificatore indipendenti dal processore MTK.

Comprensibilmente, il chipset sarà in grado di restituire al meglio il sound musicale che si sta ascoltando e si creerà una più forte unità con gli auricolari (se si considera la soluzione audio predefinita MTK). Per quanto riguarda invece l’altoparlante, Ulefone Vienna adotterà un apposito box per offrire un più ampio campo sonoro, ricco di bassi.

Il display di Ulefone Vienna proviene da Sharp ed avrà una risoluzione di 1080 x 1920 pixel. A quanto pare, l’azienda sta sviluppando un terminale dotato di specifiche che si suppone siano straordinarie e capaci di impressionare sia le orecchie, ma anche gli occhi.

Sin da VIVO, che ha decretato un effettivo successo nel campo HiFi mobile, sempre più marchi hanno iniziato ad utilizzare il chipset audio professionale. E, con Ulefone Vienna, ci si può aspettare di godere dell’HiFi ad un prezzo inferiore. Staremo a vedere.