android lollipop
Il grafico che conferma il predominio di Android Lollipop

Android Lollipop è riuscito a spodestare KitKat. Dopo circa un anno e mezzo dal suo roll out, un grafico pubblicato da Google lo segnala al primo posto nella lista dei sistemi operativi più usati. La maggior parte degli utenti, quindi, sta utilizzando la piattaforma mobile in modo più moderno e competente.

I dettagli del grafico

Grazie al quadro pubblicato da Google è possibile studiare la situazione attuale di tutte le versioni del robottino verde. La più diffusa risulta essere proprio Android Lollipop con una quota del 36,1 per cento. Subito segue KitKat, spodestato negli ultimi giorni, con il 34,3 per cento dei device. Il sorpasso finale, infatti, è avvenuto proprio a marzo, grazie a una crescita del 2 per cento per Lollipop e a un calo dell’1,2 per cento per KitKat. Al terzo e al quarto posto, infine, si piazzano rispettivamente Jelly Bean e Gingerbread. È interessante, però, che a distanza di cinque mesi dal lancio di Android Marshmallow, la versione del lecca lecca continui a conquistare sempre più terreno.

Miglioramenti anche per Marshmallow

In realtà, però, anche l’ultima versione del robottino verde sta subendo un leggero incremento. Nell’ultimo mese, infatti, il suo utilizzo è più che raddoppiato. I dati dimostrano che soltanto nelle ultime settimane si è passati dall’1,1 per cento al 2,3 per cento. Non si tratta certamente di un aumento sensazionale, ma i dati confermano che gli aggiornamenti si stanno diffondendo sui dispositivi. Le quote, comunque, saliranno ancora di più grazie all’uscita del Samsung Galaxy S7 e dell’LG G5.