Il Samsung Galaxy S7 Edge è il phablet presentato a Barcellona insieme al Galaxy S7. I nuovi top di gamma dell’azienda presentano le stesse caratteristiche tecniche e la stessa confezione di vendita.

Non sono molte le novità relative ai nuovi top di gamma presentati dall’azienda sudcoreana in occasione della conferenza stampa tenutasi a Barcellona il 21 febbraio, subito prima l’inizio del MWC.

Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 Edge

Il Galaxy S7 Edge presenta parte del display anche sui bordi laterali, tipico dei dispositivi Edge realizzati da Samsung. Ad un primo impatto non si notano molte differenze poi ponendo maggiore attenzione si nota un miglioramento nella realizzazione dei bordi che nell’S6 Edge ed Edge Plus sono più accentuati. Con l’S7 Edge i bordi laterali sono meno spigolosi migliorando la preso del device.

Samsung Galaxy S7 Edge: unboxing

Galaxy S7 Edge

La confezione di vendita è identica a quella vista per il Galaxy S7. Scatola nera e chiusura con calamita, scritte con inchiostro a base di soia. All’intero troviamo il phablet con batteria incorporata, manualistica e spilla per l’estrazione del carrello per la SIM e la microSD. Presenti anche il cavo dati USB/microUSB, un connettore USB/microUSB e l’alimentatore con ricarica veloce.

Leggi anche:  Samsung, ancora fino a 600 euro di rimborso per comprare Galaxy S8, S8 Plus e Note 8

Caratteristiche tecniche generali

  • Display Super AMOLED con una diagonale di 5,5 pollici QHD e 534ppi;
  • Processore Exynos 8 Octa 8890 Cortex-A53, octa-core a 64 bit e clock a 2,3 GHz big-LITTLE realizzato con tecnologia a 14nm;
  • Android 6.0.1 MarshMallow TouchWiz;
  • 4GB di RAM e 32/64GB di ROM;
  • Fotocamera anteriore da 5MP e posteriore da 12MP con Flash;
  • Sensore di impronte digitali;
  • 4G/LTE;
  • Batteria da 3600 mAh.

Scheda tecnica completa

Galaxy S7 Edge

Migliorata la capacità della batteria, ridotto il sensore della fotocamera ed è stata aggiunta l’impermeabilità con certificazione IP68. Sono tante le cose che andremo a valutare con i nuovi top di gamma di Samsung che non ha sconvolto i precedenti flagship, ma è andata a migliorarli (lo vedremo) e soprattutto ritorna l’espansione della memoria tramite microSD con capacità fino a 200GB.

Vediamo l’unboxing e la prima accensione dell’ultimo phablet di casa Samsung, il Galaxy S7 Edge.