Facebook Lite
Una schermata dell’applicazione

Zuckerberg continua a investire nel settore dei video portando i filmati anche su Facebook Lite. Questi, infatti, potranno essere visualizzati perfino dagli utenti con le connessioni più lente. L’applicazione integrerà la funzione con i prossimi aggiornamenti. L’update di oggi, intanto, ha già regalato nuove possibilità.

Che cos’è Facebook Lite

Facebook Lite è l’applicazione del social network ideata per i paesi in via di sviluppo, dove le connessioni non sono ancora ottimali. Si tratta di una versione semplificata del sito, dove l’interfaccia e le funzioni sono ridotte al minimo. In questo modo, anche gli utenti che navigano a velocità ridotte possono utilizzare la piattaforma. Il servizio, infatti, è stato pensato in particolare per i mercati di India, Thailandia, Filippine e America Latina. Qui la maggior parte dei terminati supporta una rete 2G che non consente grossi carichi di lavoro. Ecco perché l’idea di Zuckerberg ha avuto così tanto successo. Dal roll out dell’applicazione, infatti, si contano oltre 100 milioni di utenti distrubuiti su 150 Paesi.

Le novità degli ultimi aggiornamenti e di quelli futuri

L’ultimo update di Facebook Lite è stato rilasciato nelle ultime ore e ha introdotto nuove funzioni per gli utenti. Da oggi si potranno caricare più foto in una sola volta e si potranno visualizzare le emoji su post e messaggi. Chi utilizza l’app, inoltre, potrà anche ingrandire le foto zoomando con le dita. Nei prossimi aggiornamenti verrà inserita le feature che permette di visualizzare i video anche sulle connessioni più lente. Questo sarà possibile perché il caricamento avverrà in background una volta selezionato il post. Gli utenti potranno continuare ad usare l’app mentre il video viene preparato. Tra uno scroll e l’altro, una notifica li avvertirà del termine delle operazioni e della disponibilità del filmato. Questo, naturalmente, andrà selezionato in anticipo con un classico tocco sullo schermo.