Meizu
Meizu punta all’espansione definitiva anche in Italia.

Meizu è stato senza ombra di dubbio uno dei marchi cinesi in maggiore ascesa nel corso del 2015. L’azienda, pronta a sbarcare anche negli store fisici italiani, potrebbe lanciare una nuova linea di smartphone con il più moderno dei processori realizzati da MediaTek.

Lo scorso anno è stato davvero soddisfacente per Meizu. Il brand è in netta crescita e ha fatto segnare la vendita di ben 20 milioni di smartphone nel 2015, con l’obiettivo di salire fino a 25 durante quest’anno. Gli ingredienti per raggiungere un obiettivo di tale portata non mancano assolutamente.

Infatti, anche il 2016 potrebbe essere entusiasmante per l’azienda made in China, pronta a stupire grazie a modelli in grado di coniugare affidabilità e prezzi contenuti. Il prossimo dispositivo di punta potrebbe essere Meizu MX6, modello con corpo in metallo e prestazioni molto elevate secondo i benchmark di AnTuTu. Le sorprese non sembrano essere assolutamente finite qui.

I primi rumors sulla nuova linea di Meizu

Come già accennato in precedenza, Meizu sarebbe pronto a lanciare una linea di dispositivi mobili totalmente nuova, con l’introduzione di modelli diversi rispetto a quelli visti fino ad oggi. L’indiscrezione che salta all’occhio riguarda l’introduzione di un nuovo processore MediaTek Helio X20, già probabile su MX6 e destinato a segnare un’era grazie alla presenza di ben dieci Core. Una seconda corrente di pensiero parla addirittura della possibilità di rilasciare una versione più avanzata del chipset, nota col nome provvisorio di Helio X25.

Leggi anche:  Meizu M6 è ufficiale: un buon device dal prezzo competitivo

Questa nuova gamma di device dovrebbe porsi esattamente a metà strada tra i cosiddetti modelli Blue Charm (M1, M1 Note, M2 e M2 Note) e la gamma MX. In pratica, avremmo a che fare con una serie di smartphone di fascia media ad un prezzo di circa 200 euro, impreziositi da performance da leader del proprio segmento.