HTC
HTC Vive parte forte: 15 mila prevendite in dieci minuti.

HTC cerca di risollevarsi grazie al visore per la realtà virtuale Vive e fino ad oggi sembra riuscirci benissimo. Il modello nuovo di zecca ha fatto segnare un vero e proprio boom nei primi minuti di preordine. Più di una speranza per un marchio sempre in difficoltà.

In un periodo di magra nel settore degli smartphoneHTC cerca di rifarsi con altri prodotti. Il nuovo dispositivo per la realtà virtuale del marchio di Taiwan, denominato Vive e sviluppato con l’aiuto di Valve, parte molto forte. Nei primi 10 minuti di prevendita, gli ordini sono stati ben 15 mila. Tutto ciò nonostante un prezzo esorbitante, che in Italia corrisponde a circa 900 euro.

Il nuovo visore per la realtà virtuale sarà in vendita a partire dal prossimo mese di aprile, ma i preordini sono già disponibili. E i dati iniziali possono essere considerati davvero sorprendenti. Uno dei leader dell’azienda, Shen Ye, non nasconde la propria soddisfazione in un cinguettio su Twitter.

shen ye tweet htc vive

I segreti di HTC Vive Consumer Edition

In pratica, HTC avrebbe incassato un totale di ben 12 milioni di dollari grazie ad un modello nato per unire la realtà materiale e quella virtuale. Sono tre esperienze che il marchio consente grazie a Vive:

  • Tilt Brush, sviluppato in collaborazione con Google e in grado di consentire il disegno in 3D grazie alla realtà virtuale. È possibile realizzare qualsiasi opera d’arte direttamente sul proprio dispositivo.
  • Job Simulator: The 2050 Archives, realizzato da Owlchemy Labs e nella quale si può vedere un mondo fantastico, popolato da robot. Questi ultimi potrebbero sostituire gli esseri umani grazie alle loro capacità lavorative fuori dal comune.
  • Fantastic Contraption, sviluppato da Northway Games e che consente la passeggiata lungo un’isola verde fluttuante. L’utente può costruire una macchina e sognare di viaggiare in tale universo parallelo.

Le spedizioni di HTC Vive inizieranno il 4 aprile, ma la proposta sembra in grado di rappresentare una valida alternativa ad Oculus Rift, il visore per la realtà virtuale più chiacchierato degli ultimi mesi. Nel frattempo, potete dare un’occhiata ai requisiti consigliati per utilizzare Vive nella maniera migliore:

specifiche htc vive