Panasonic
Panasonic presenta la sua gamma di TV con Firefox OS

Panasonic, dopo un primo annuncio al CES di Las Vegas ad inizio anno, ha presentato la sua nuova gamma di televisori Ultra HD 4K con sistema operativo Firefox. Dopo il mondo degli smartphone, l’OS di casa Mozilla è pronto a sbarcare sulle TV di ultima generazione.

I nuovi modelli di televisori presentati dal gruppo giapponese (DX902, DX802, DX750, DX700, DX650 et DX600) beneficeranno dell’ultima versione di Firefox OS, con la quale è possibile navigare in internet con estrema facilità, alla ricerca di video, siti web o delle numerosissime applicazione presenti nello store (Vimeo, Atari, AOL On, Giphy, ecc.).

Inoltre, i nuovi televisori dispongono di un’interessante funzionalità che li renderà capaci di trasmettere in tempo reale il contenuto di una pagina web aperta tramite il browser Firefox del proprio smartphone Android o iOS, direttamente sullo schermo del televisore.

Firefox OS stenta ad emergere

Panasonic collabora con Mozilla dal 2014, nonostante i già numerosi fallimenti del progetto e non proprio la migliore esperienza per gli utenti offerta dalla società dopo numerosi anni di sviluppo del progetto. Mozilla dal canto suo sembra voler continuare per la sua strada e, dunque, ad investire in un sistema operativo proprietario che stenta a trovare la propria fetta di mercato a causa dell’elevata concorrenza di Google, Microsoft ed Apple.

Secondo le parole di George Rotor, dirigente di Mozilla Participation Lab: «Le condizioni per creare profitto sugli attuali smartphone commerciali sono proibitive (…). Abbiamo deciso che per avere successo in un nuovo mondo di terminali sempre più connessi tra loro, dobbiamo concentrare i nostri sforzi sui prototipi del futuro e su come avere un forte impatto nell’internet delle cose. »

Sembra chiara, dunque, la nuova strategia del gruppo, intenzionato a puntare sempre di più sul mondo dei televisori in cui non vi sono ancora veri e propri soggetti dominanti. Da qui l’accordo con Panasonic, che attraverso i suoi rappresentanti dichiara: «Firefox OS proporrà nuovi mezzi per scoprire ed installare le applicazioni sulla nostra televisione. »

Una collaborazione senz’altro interessante, che potrebbe movimentare non poco il mercato ormai da troppo tempo dominato da Samsung. Non ci resta che aspettare qualche mese per vedere come evolveranno le cose.

A seguire il video di dimostrazione di Firefox OS sui nuovi televisori Panasonic.