Kantar
Kantar descrive la tendenza del mercato degli smartphone.

La società Kantar Worldpanel Comtech, che si occupa di ricerche di mercato, ha pubblicato un rapporto sul trend del settore degli smartphone a livello globale. In uno scenario sempre più complicato, Samsung è leader nei cinque maggiori paesi europei (EU5), mentre Apple si rifà negli Stati Uniti.

I dispositivi mobili sono sempre più diffusi tra la gente comune e hanno raggiunto il 91% della popolazione degli Stati Uniti e dei cinque più importanti Paesi europei. Lo ha affermato Kantar, società che ogni anno mette in mostra la situazione del mercato degli smartphone a livello globale.

Entrando nei particolari, negli USA il 65% possiede uno smartphone, mentre nell’EU5 il tasso tocca il 74% e in Cina il 72%. Con questo trend, l’agenzia rileva una sorta di saturazione del mercato dei dispositivi mobili, con uno spazio sempre minore e una crescita e non dovrebbe toccare i livelli straordinari degli anni scorsi.

Perché la gente dovrebbe comprare un nuovo smartphone

In una situazione di sostanziale stagnazione, la chief researcher di Kantar Carolina Milanesi ha spiegato cosa può spingere un potenziale cliente ad acquisire un nuovo dispositivo mobile. I fattori citati sono due. Il primo riguarda l’opportunità di convincere gli utenti dei cari e vecchi telefonini a compiere il grande passo verso lo smartphone. Il secondo si basa sulla fidelizzazione e spinge l’utente a sostituire un device di ultima generazione con quello successivo.

Entrambi i passaggi non sono così semplici. Infatti, chi possiede un cellulare di vecchio stampo è poco propenso a passare allo smartphone. Tutto ciò perché, secondo i suoi parametri, il rapporto tra qualità e prezzo potrebbe risultare svantaggioso. In più, chi è in possesso di uno smartphone di ultima generazione, tende a sfruttarlo fino all’ultimo secondo.

Qui entra in gioco la durata di possesso dei vari dispositivi. In tutti i Paesi presi in considerazione (Stati Uniti, Cina, Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna), questo indice è in leggero aumento. Secondo Kantar, l’unica nazione in controtendenza è l’Italia, nella quale i clienti cambiano smartphone con estrema facilità. Lo dimostra anche la seguente tabella:

kantar1

Le aziende produttrici di smartphone più apprezzate secondo Kantar

Kantar ha anche fornito un quadro sulle intenzioni di acquisto di dispositivi mobili da parte dei consumatori di tutto il mondo. Negli Stati Uniti, il 40% dei potenziali clienti vuole acquistare un prodotto Apple, mentre il 35% preferirebbe un modello dell’azienda concorrente, Samsung. La terza piazza è occupata dall’americanissima Motorola (6%) e dall’altro produttore sudcoreano LG (5%).

La situazione è opposta nell’EU5, sotto il quale vengono racchiusi i cinque più importanti Paesi europei. In questo caso, Samsung si prende una rivincita e comanda con il 37% delle preferenze. Apple si difende con il 29%, mentre il terzo incomodo è rappresentato da Sony. In Cina, da segnalare l’inserimento di Huawei al secondo posto, alle spalle di Apple e davanti a Samsung.

kantar2