YouTube Copyright
YouTube: il CEO Susan Wojcicki ha annunciato alcune novità riguardanti la lotta alle violazioni del copyright

YouTube ha annunciato di aver creato un team che si occuperà unicamente delle violazioni del copyright. Susan Wojcicki, il CEO della piattaforma di video sharing più famosa ed utilizzata del mondo, ha espresso molto chiaramente come la pensa la società in merito alle violazioni dei diritti di autore.

YouTube si affida ad un team umano

Ogni giorno, su YouTube, vengono caricati centinaia di milioni di video da parte di altrettanti utenti. Di tutti questi video alcuni violano le policy della piattaforma, comprese le norme riguardanti i diritti d’autore. La piattaforma, quindi, non permette di pubblicare alcuni video o, nel caso fossero già pubblicati, provvede ad eliminarli dalla piattaforma.

Nei mesi scorsi, molte società, hanno denunciato numerosi presunti casi di violazioni di copyright. YouTube ovviamente ha subito provveduto ad eliminare i video segnalati. Tuttavia, dopo qualche tempo, si è appreso che in realtà i video incriminati non violavano in alcun modo le leggi sul diritto d’autore né la policy della piattaforma. Questo ha fatto comprendere a YouTube che l’algoritmo finora utilizzato presenta qualche difetto e quindi va necessariamente migliorato.

Leggi anche:  Gli utenti in media utilizzano lo smartphone per oltre 5 ore al giorno

Poche ore fa, la società diretta dal CEO Susan Wojcicki, ha reso noto che provvederà a migliorare questa situazione perfezionando sempre di più l’algoritmo e affiancando al sistema anche un team composto da persone in carne e ossa che avrà l’onere di ridurre al minimo questo genere di errori. Al momento non siamo a conoscenza di ulteriori dettagli in merito alla composizione di questo team, ma possiamo ben sperare che i succitati problemi non dovrebbero più sussistere.