Sony
Sony: un brevetto potrebbe rivoluzionare l’esperienza di gioco di PlayStation

Sony ha depositato un nuovo brevetto riguardante un guanto da utilizzare a mo’ di controller. L’utilizzo di questo nuovo dispositivo dovrebbe garantire un’esperienza di gioco molto più coinvolgente di quanto non lo sia già adesso. Grazie a questa nuova modalità di interazione, giocare alla PlayStation potrebbe non essere più la stessa cosa di prima.

Sony: “Il personaggio estensione virtuale dell’utente reale”

Dalle prime immagini trapelate in rete riguardanti questo brevetto (per visualizzare le immagini del brevetto scorri la photo gallery in basso), possiamo notare la presenza di alcuni sensori posti su questo guanto-controller brevettato da Sony.

Questi sensori, situati in specifici punti del guanto, dovrebbero a quanto pare permettere a questo innovativo controller di riconoscere con gran precisione i vari movimenti che effettueremo con il guanto stesso.

I vari movimenti e gesti che verranno effettuati attraverso il guanto, verranno riportati in tempo reale su un display secondario. Dall’immagine che si trova nella documentazione del brevetto, pare che questo display secondario sia in realtà quello di PlayStation VR.

Leggi anche:  Sony Xperia: la gamma 2018 potrebbe essere rivoluzionaria, prime anticipazioni

Sony, nel descrivere il brevetto, fa notare come questo guanto-controller possa essere usato per permettere un’interazione più coinvolgente all’interno di un videogame. Il dispositivo presente in questo nuovo brevetto potrebbe permetterci di entrare ancora di più nel vivo dei videogiochi. Per usare le parole di Sony, “il personaggio rappresenterà l’estensione virtuale dell’utente reale”.

Con molta probabilità saremo in grado di fornirvi maggiori particolari al riguardo soltanto fra qualche settimana, quando la società giapponese terrà una speciale conferenza che dovrebbe fornirci ulteriori chiarimenti in merito.

Photo Gallery