Sony Xperia ZA
Sony Xperia ZA è stato presentato al MWC 2016

Sony, in attesa della presentazione ufficiale di Sony Xperia Z6, ha presentato tre nuovi terminali al MWC 2016 di Barcellona (Xperia X, X Performance e Xperia XA). Proprio quest’ultimo è finito sotto la nostra lente.

Sony Xperia XA è uno smartphone dal design molto curato ed esteticamente apprezzabile. Buoni i materiali costruttivi, considerata la fascia di mercato (medio-bassa). Cover posteriore in plastica e cornice in alluminio.

Sony
Sony Xperia XA, cover posteriore in plastica e bordo in alluminio

Dimensioni perfette per uno smartphone corrispondenti a 143.6 x 66.8 x 7.9mm, per un peso di 137.4g.

Caratteristiche

Sony al MWC 2016 ha presentato dei device preformanti e dal costo relativamente contenuto. In particolare Xperia XA è equipaggiato con:

  • Android Marshmallow 6.0;
  • Curved display da 5” con risoluzione HD 720p;
  • Processore MediaTek 64-bit Octa-core da 2.00 Ghz;
  • Sensore fotografico posteriore da 13 MP con autofocus e flash led;
  • Fotocamera anteriore da 8 MP;
  • Memoria RAM 2 GB;
  • Memoria ROM 16 GB, espandibile fino a 200 GB tramite Micro-sd;
  • Batteria da 2300 mAh, che secondo quanto dichiarato dalla casa giapponese permette un uso normale di ben due giorni;
  • Single SIM (Nano);
  • Chip NFC.

Da segnalare, inoltre, la presenza di Quick Charger UCH12 che permette un’autonomia di 5,5 ore, grazie ad una ricarica di soli 10 minuti.

Il prezzo, di cui non si hanno ancora notizie ufficiali, potrebbe essere molto interessante ed aggirarsi intorno ai €170. In tal caso lo smartphone e l’azienda potrebbero avere un notevole successo ed acquisire una parte significativa di mercato medio-bassa, ormai da troppo tempo dominata da Samsung.

Unico problema, continua a rimanere l’accanita concorrenza delle aziende cinesi, capaci di “sfornare” smartphone con prestazioni e design da top di mercato, a prezzi bassissimi. Basti pensare al neo ingresso di uno smartphone incredibilmente potente come Ulefone Power nella stessa fascia di prezzo, o ai device prodotti da Huawei.

Considerazioni

Sony, finalmente, ha fatto debuttare sui suoi dispositivi il nuovo sistema operativo Android Marshmallow 6 ed, al contempo, ha mostrato al grande pubblico tre terminali molto promettenti che, purtroppo però, non arriveranno sul mercato prima della prossima estate.

A seguire l’anteprima video di Tecnoandroid.it, direttamente dal Mobile World Congress 2016 di Barcellona.