LG G5
LG G5 è stato incoronato come miglior smartphone del Mobile World Congress 2016. Il nuovo top di gamma di LG presenta una struttura modulare, il display Always On e una doppia fotocamera posteriore.

LG G5 è il miglior smartphone del Mobile World Congress 2016. Seppur molto criticato per l’estetica un po’ grezza, il nuovo top di gamma di LG ha battuto la concorrenza rappresentata soprattutto dai nuovi Galaxy S7 di Samsung.

Il successo di LG G5

Il successo di LG G5, probabilmente, è dovuto alla presenza della struttura modulare che la società sudcoreana ha deciso di integrare nel nuovo top di gamma. I moduli che è possibile aggiungere a questo interessante device sono in grado di aumentare le features del nuovo smartphone di punta di LG.

Anche altre caratteristiche come il display Always On (presente anche sui nuovi Samsung Galaxy S7) e la presenza della doppia fotocamera posteriore hanno contribuito al successo di questo device nel corso dell’evento di Barcellona.

Di seguito vi proponiamo la preview di LG G5 che lo staff di TecnoAndroid ha realizzato direttamente da Barcellona:

Una delle novità più interessanti di LG G5 riguarda il modulo LG CAM Plus. CAM Plus permette di trasformare in una vera e propria fotocamera il proprio G5. Questo modulo va ad aggiungere al proprio device LG, tutta una serie di caratteristiche che solitamente ritroviamo nelle ‘tradizionali’ fotocamere.

Leggi anche:  LG V30, ottimo inizio per lo smartphone top gamma in Corea del Sud

CAM Plus permette di zoommare, scattare foto e registrare video attraverso tre pulsanti fisici situati nel modulo stesso. Il modulo LG CAM Plus, inoltre, possiede una batteria propria da 1.200 mAh. Questa scelta da parte di LG è stata molto intelligente: il modulo aggiuntivo non andrà ad incidere sull’autonomia del device.

Ecco di seguito la nostra anteprima video del modulo LG CAM Plus: