mediatek
MediaTek: “La collaborazione con Ericsson . . .  garantisce a tutta la nostra base clienti che l’interoperabilità Wi-Fi di MediaTek sia allo stato dell’arte”.

MediaTek ed Ericsson, attraverso un comunicato stampa, hanno annunciano di aver completato con successo i test che riguardavano l’abilitazione del Wi-Fi calling dai dispositivi mobili avanzati basati su MediaTek attraverso la rete mobile di Ericsson. La collaborazione dovrebbe estendere i vantaggi del Wi-Fi calling a una base decisamente più ampia di dispositivi e utenti finali.

Mediatek: “Determinante è la collaborazione con Ericcson”

Attraverso un comunicato stampa, MediaTek si pronuncia in merito alla collaborazione che sta sussistendo con Ericcson. Jeffrey Ju, Executive Vice President e Co-Chief Operations Officer di MediaTek, ha detto: “La nostra collaborazione con Ericsson, leader nella tecnologia delle reti mobili, garantisce a tutta la nostra base clienti che l’interoperabilità Wi-Fi di MediaTek sia allo stato dell’arte”.

Il portavoce di MediaTek ha poi aggiunto: “I test esaustivi che abbiamo condotto confermano la validità della nostra base di riferimento SoC e consolidano il nostro obiettivo di fornire le migliori tecnologie ed esperienze agli utenti di tutto il mondo”.

Leggi anche:  Smartwatch, pronte le chiamate vocali Multi-SIM grazie ad Ericsson

Fra le varie tipologie di test effettuati da queste società troviamo idle e active call mobility (per esempio tra Wi-Fi e LTE) SMS, chiamate voce e video, chiamate Wi-Fi ai servizi di emergenza, ecc.

Queste funzionalità, già presenti sulla rete mobile di Ericsson, sono ora disponibili anche sui SoC MediaTek della serie Helio X e P e su tutte le nuove piattaforme SoC per smartphone LTE 4G prodotte da MediaTek.