Lenovo
Lenovo presenta due nuovi smartphone di fascia media.

Lenovo presenta due nuovi dispositivi al Mobile World Congress di Barcellona. Si intitolano Vibe K5 K5 Plus e si fanno notare per un corpo in alluminio e specifiche tecniche di fascia media. In Italia, i modelli dovrebbero chiamarsi semplicemente K5 K5 Plus.

Novità per Lenovo. Il marchio cinese ha presentato nel suo stand al MWC due smartphone nuovi di zecca. Scopriamo insieme le caratteristiche tecniche di Vibe K5 e della sua versione leggermente potenziata, Vibe K5 Plus. Vediamo quali sono le differenze tra i due device Android, dall’aspetto esteriore molto simile.

I dati tecnici di Lenovo Vibe K5

Ecco tutto ciò che si sa della scheda tecnica di Lenovo Vibe K5:

  • Display IPS da 5,5 pollici con risoluzione HD
  • Processore Qualcomm Snapdragon 415 Octa-Core con clock a 1.4 GHz
  • 2 GB di RAM
  • 16 GB di memoria interna, espandibile fino a 32 GB tramite una microSD
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel
  • Batteria interna da 2750 mAh
  • Supporto per le reti 4G LTE, Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 b/g/n, GPS
  • Sistema operativo Android 5.1 Lollipop
Leggi anche:  PC: vendite il calo del 3,6 per cento nel terzo trimestre del 2017

La scheda tecnica di Lenovo Vibe K5 Plus

Le notizie sono leggermente differenti per quanto riguarda Vibe K5 Plus, la versione potenziata della gamma. Due sono gli aspetti diversi rispetto al classico Vibe K5:

  • Display IPS da 5,5 con risoluzione Full HD
  • Processore Qualcomm Snapdragon 616 Octa-Core con clock a 1.5 GHz

Grazie a questi due modelli, Lenovo si conferma come uno dei produttori più attivi al Mobile World Congress di Barcellona. Soltanto poche ore prima, infatti, l’azienda cinese aveva presentato al pubblico una nuova gamma di laptop e tablet con sistema operativo Windows 10.

Vibe K5 e Vibe K5 Plus saranno disponibili in Italia a partire dal prossimo mese di marzo, rispettivamente ad un prezzo di circa 120 135 dollari. Seguiteci per ricevere ulteriori informazioni sui modelli. Nel frattempo, ecco le prime immagini e l’anteprima video dei due dispositivi mobili direttamente dall’evento di Barcellona.