Wiko
Wiko presenta al pubblico Fever Special Edition.

Il marchio francese Wiko è molto attivo durante il Mobile World Congress di Barcellona. Nel corso della kermesse dedicata all’elettronica, l’azienda mostra al pubblico il nuovo Fever Special Edition, versione riveduta e corretta dello smartphone di fascia alta.

Solo pochi mesi fa, Wiko ha presentato Fever, il suo dispositivo mobile di punta dal prezzo contenuto. L’azienda transalpina non ha alcuna intenzione di fermarsi e attrae il pubblico del Mobile World Congress grazie alla Special Edition di uno smartphone ricco di spunti di interesse.

Tra le prime caratteristiche che saltano all’occhio di Wiko Fever Special Edition, va segnalato sicuramente un design accattivante. La back cover è disponibile nelle finiture in legnotessuto ed effetto metallo, mentre la parte anteriore è in alluminio. L’esperienza d’uso viene migliorata in misura sostanziale e il device nasce con l’obiettivo di far divertire giovani e meno giovani.

La scheda tecnica di Wiko Fever Special Edition

Ma ora, scopriamo insieme tutti i dettagli tecnici di un dispositivo pieno di sorprese, con alcuni passi avanti sensibili rispetto alla sua versione di base.

  • Display IPS da 5,2 pollici, con risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel
  • Densità di 424 pixel per pollice
  • Processore Octa-Core con clock a 1.3 GHz e chip Cortex A-53
  • Scheda grafica Mali T720
  • Dual SIM
  • 3 GB di RAM
  • 32 GB di memoria interna, espandibile tramite una microSD fino a 64 GB
  • Connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, USB, GPS, 4G LTE
  • Fotocamera posteriore di 13 megapixel con autofoscus istantaneo
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel con Selfie Flash
  • Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow
  • Interfaccia utente Wiko 3.0
  • Dimensioni di 149,5 x 73,9 x 9,2 millimetri
  • Peso di 150 grammi
  • Batteria interna ai poli di litio da 2900 mAh
Leggi anche:  Wiko VIEW, lo smartphone widescreen disponibile in Italia a 199.99 euro: tutte le caratteristiche

C’è davvero tanta carne al fuoco per Wiko Fever Special Edition. Prima di tutto, nell’interfaccia utente sono presenti nuove modalità. Ad esempio, la Smart Left Page consente l’accesso alle applicazioni e ai contatti più utilizzati con un solo tap, mentre è stato potenziato il servizio di Ricerca Intelligente. Interessante anche la tecnologia Adaptive Display, grazie alla quale è possibile regolare i colori e il contrasto tramite un sistema automatico. Il comparto fotografico è di alto livello e presenta la modalità Dual View, grazie alla quale si possono utilizzare il sensore posteriore e quello frontale in maniera contemporanea e mostrare entrambi i punti di vista in una sola immagine o video.

Wiko Fever Special Edition sarà in vendita a partire dal prossimo mese di maggio ad un prezzo di 249,90 euro. Nel frattempo, il brand francese ha presentato al pubblico anche due nuovi dispositivi di fascia media, U Feel U Feel Lite.