mwc 2016
Lo stand di Android al MWC 2016

Nel laboratorio dello stand Android al MWC 2016 sono state presentate alcune applicazioni sperimentali davvero interessanti. L’evento di Barcellona racchiude idee promettenti per diversi settori: da quello tecnologico a quello medico, da quello architettonico a quello d’intrattenimento. Ecco alcune novità testate dallo staff di Tecnoandroid.it.

Ioio Plotter

Lo Ioio Plotter in funzione

Tra i prototipi di applicazione che hanno catturato di più l’attenzione al MWC 2016 comprare sicuramente lo Ioio Plotter. Si tratta di una penna particolarissima che è capace di trasformare le fotografie in ritratti, se collegata ad un tablet Android. Sfruttando il gioco di luce e ombre è in grado di trasferire i punti più salienti del volto su un foglio speciale, oscillando da una bobina all’altra. La penna, infatti, è sospesa da due fili collegati ad uno stepper motor.

Boo!


Boo! è un’applicazione in fase sperimentale che utilizza la fotocamera frontale del dispositivo per rilevare i movimenti o la presenza di un volto. Si tratta di un’idea interessante che offre molte possibilità agli sviluppatori. Utilizzando il codice dell’applicativo, infatti, si è potuto realizzare un sistema di traduzione che interpreta il linguaggio dei gesti e lo traduce in frasi normali.

Inkspace


Inkspace è un’applicazione che permette di disegnare linee e segni sullo schermo del dispositivo per poi rivederle nelle tre dimensioni. Molto utile per il campo dell’architettura o dell’ingegneria, quest’app è anche dotata di una funzione che consente muovere e di ripetere i segni all’infinito. Questi, infatti, compariranno e scompariranno ad intermittenza.

SelfiexSelfie


SelfiexSelfie è un esperimento Android che sfrutta la fotocamera del dispositivo per rivoluzionare il mondo dei filtri. Tramite la fotocamera e i sensori di movimento, infatti, è possibile realizzare un video originale scegliendo tra filtri mai visti prima. Il codice dell’applicazione, naturalmente, potrà essere sfruttato per sviluppare altri applicativi dedicati al mondo dell’entertainement e dei social network.