huawei matepen e matedock
I prezzi di MatePen e MateDock in Europa e in America

La conferenza di Huawei al MWC 2016 si è appena conclusa, ma la presentazione del MateBook fa già discutere gli utenti. Il notebook 2-in-1 con tastiera e tablet agganciabili, infatti, sembra quasi sfidare il Surface Pro 4 di Microsoft. Altrettanto interessanti, però, sono stati gli accessori sviluppati per il dispositivo: la MatePen e il MateDock.

MatePen

Chiara competitrice della Apple Pencil, la MatePen è una penna che consente di scrivere direttamente sullo schermo del tablet. Essa sfrutta 2048 livelli di pressione e presenta due tasti sul corpo e uno sulla parte superiore del telaio. Questo tasto è stato spostato per introdurre una funzione davvero interessante: sul tappo, infatti, sono stati inseriti un puntatore laser e un presentation clicker. La penna, inoltre, presenta un’autonomia molto elevata: un’ora di carica basta per garantirne il suo funzionamento per un mese. Il punto forte dell’accessorio, però, sembra essere davvero la sensibilità. A questo particolare, infatti, è stata dedicata una dimostrazione pratica della sensibilità di pressione su un dipinto.

MateDock

La MatePen, dal prezzo di 59 dollari negli Stati Uniti e di 69 euro in Europa, potrà essere contenuta all’interno del MateDock. Si tratta di una custodia portatile che al suo interno contiene anche degli auricolari wireless e un dock che permette connessioni HDMI, VGA, ethernet e USB. Le cuffie in allegato si ricaricano assieme al MateBook e sono comprese nel prezzo di 89 dollari per gli USA (tasse escluse) e 99 euro per l’Europa (tasse incluse).