Moto E
L’india riceve l’aggiornamento per il Moto E.

Moto E lo smartphone di seconda generazione prodotto da Motorola, si aggiorna alla versione Marshmallow nel continente Indiano, seguendo il fratello Moto G.

Recentemente Motorola ha provveduto ad aggiornare all’ultima versione di Android quattro modelli: Moto G (Gen 2), Moto X Style, Moto G (Gen 3) e Moto X Play.

Quest’oggi arriva il rinnovamento anche per il Moto E di seconda generazione (lanciato nel gennaio dello scorso anno), attraverso un pacchetto (ottenibile via OTA) dal peso di 453.9 MB e con inclusa la patch di protezione di febbraio per Android. Per verificarne la disponibilità gli utenti possono accedere alle Impostazioni, quindi andare sulla voce Info sul telefono, poi su Aggiornamento Sistema.

Motorola aggiorna progressivamente i suoi device

Trattandosi di uno dei modelli con poche modifiche alla versione stock di Android, ha il beneficio di essere aggiornato alle versioni più recenti e con maggior frequenza degli altri dispositivi dello stesso produttore.

Con Marshmallow lo smartphone riceve le nuove funzionalità di cui si è tanto parlato in questi mesi tra cui, una migliore gestione della RAM e un differente approccio alle autorizzazioni per le app. Inoltre il Moto E, godendo già di un’ottima autonomia della batteria, con l’introduzione della modalità Doze vedrà un ulteriore incremento del risparmio energetico.

Leggi anche:  Mediaworld vs Euronics: ecco le migliore offerte per gli smartphone Android

Al momento non sappiamo nulla sul tempo che intercorrerà tra l’aggiornamento indiano e quello internazionale, la speranza è che possa seguire la tempistica del Moto G che arrivò anche in Italia pochi giorni dopo che fu rilasciato in India.