traduzione
App di traduzione su Android: ecco quali usare

Nel panorama delle app Android ci sono tantissimi servizi elaborati per la traduzione istantanea tra due lingue. Spesso, però, la vasta concorrenza fa sì che sia difficile scegliere un’applicazione al posto di un’altra. Ecco perché vi mostreremo quale servizio utilizzare a seconda dei casi e delle esigenze del momento.

Language Translator

Se vi serve una traduzione pratica e veloce, allora l’app Language Translator, sviluppata da LaClave Ganadora, è ciò che fa per voi. La semplice interfaccia vi permette di scegliere le lingue che vi servono e di immettere il testo necessario in due modi: scrivendo o parlando. È l’ideale per chi è alle prima armi e non ha bisogno di tradurre testi elaborati. Language Translator è anche una delle app più scaricate su Google Play Store ed è tra quelle con la media più alta: 4,4 stelle.

PONS

Il PONS Online Dictionary è perfetto per la traduzione di parole singole. Se avete bisogno di una descrizione approfondita, di esempi concreti e di sinonimi e contrari, quest’applicazione vi sarà certamente utile. Il programma, infatti, vi spiegherà in modo efficace la differenza della parola a seconda del contesto e della sua natura.

Voice Translator

Voice Translator è una delle migliori app di ricognizione vocale presenti sul mercato. Grazie ad essa è possile tradurre frasi lunghe e complesse senza scrivere, nonché comunicare direttamente con i propri interlocutori. Per farvi capire, infatti, non dovrete parlare voi, ma il vostro smartphone. Premendo sull’icona play, il tradutorre leggerà automaticamente la frase a chi vista di fronte.

Leggi anche:  Android: 10 app da installare assolutamente

iTranslate

Tra le applicazioni migliori per accuratezza c’è iTranslate. Questo servizio è perfetto per la maggior parte delle situazioni, soprattutto quelle sociali. Esso, infatti, è in grado di distinguere tra diversi dialetti, permette di salvare i testi tradotti e modificare la velocità di lettura a seconda delle proprie necessità. Inoltre è capace di tradurre in 90 lingue diverse.

Google Translate

L’applicazione più completa di tutte, anch’essa disponibile in 90 lingue e con un rating di 4,4 stelle, è senz’altro Google Translate. Con 100 milioni di download, il servizio di Google presenta una feature davvero interessante: quella che permette di tradurre segnali, testi e cartelli semplicemente fotograndoli. Inquadrando il testo e selezionando la frase necessaria potrete conoscere il significato delle parole senza nemmeno scriverle.