Huawei Y6 Pro
Huawei Y6 Pro è il nuovo smartphone di fascia media

Huawei Y6 Pro è stato da poco annunciato dalla società cinese Huawei. Questo smartphone di fascia media possiede delle interessanti caratteristiche che lo rendono davvero molto interessante. Le specifiche tecniche più interessanti riguardano soprattutto la multimedialità di questo device “made in China” e l’autonomia della batteria.

Huawei Y6 Pro: la batteria come punto di forza

Huawei Y6 Pro possiede fra le altre cose una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una fotocamera frontale da 5 megapixel. Il chip Media Tek MT6735P quad-core a 64 bit alimenta il questo device prodotto dalla società cinese Huawei. Pur non trattandosi del miglior chip in circolazione, il processore Media Tek MT6735P dovrebbe garantire quanto meno prestazioni egregie.

Il nuovo Huawei Y6 Pro possiede, inoltre, una batteria da ben 4.000 mAh che promette ben 15 ore di utilizzo dati, 39 ore di conversazione. Inoltre Huawei fa sapere che se questo smartphone si ritrova con soltanto il 10% di autonomia può garantire un’autonomia in standby di ben 24 ore.

Specifiche tecniche

Ecco le principali specifiche tecniche di Huawei Y6 Pro:
• Display con una diagonale da 5 pollici con risoluzione 1280 x 720 pixel
• CPU MediaTek MT6735P quad-core a 64 bit da 1 GHz
• GPU Mali-T720
• Memoria RAM da 2 GB
• Storage interno da 16 GB espandibile con microSD
• Fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura f / 2.0
• Fotocamera frontale da 5 megapixel
• Batteria da 4.000 mAh
• Dimensioni 143.1 x 71.8 x 9.7 millimetri
• 160 grammi di peso

Sicuramente il principale pregio di questo dispositivo riguarda la durata della batteria. Anche sottoponendo il nuovo Huawei Y6 Pro ad un uso intenso, infatti, questo device dovrebbe garantire un’ottima autonomia. L’unica vera pecca riguarda il display che possiede una risoluzione troppo bassa.