fastweb
Fastweb Wow Fi arriva anche a Roma.

Fastweb Wow Fi arriva anche a Roma, a partire da ieri febbraio il servizio di Internet sharing è disponibile anche nella capitale.

L’Internet sharing è il nuovo servizio che, dall’anno scorso, ha iniziato a diffondersi in tutta Italia. Finalmente, un fenomeno già presente in molti contesti del resto del mondo, ha preso piede anche da noi.

La condivisione della rete Web wireless consente agli utenti di poter usufruire di navigazione Web gratuita ovunque in Italia, anche dove la connettività dati non funziona.

Il servizio Wow Fi, targato Fastweb, è stato ufficialmente lanciato l’anno scorso in alcune città d’Italia. Progressivamente, l’Internet sharing tutto italiano ha continuato a diffondersi anche in altre zone.

Oggi, finalmente, l’azienda ha coperto anche Roma con il suo Wow Fi. Il funzionamento del servizio è molto semplice ed è riservato ai soli clienti dell’azienda.

Fastweb porta l’Internet sharing anche a Roma

Il servizio Wow Fi offerto da Fastweb funziona in modo molto semplice. Gli utenti sono invitati a condividere una porzione della loro linea Internet tramite Wifi.

Una connessione dedicata, e totalmente separata dalla principale, sarà accessibile a tutti i clienti Fastweb che ne avranno necessità. In cambio, l’utente che offre la propria linea, potrà a sua volta usufruire di quella degli altri qualora ne avesse bisogno.

Il requisito fondamentale per poter godere di Fastweb Wow Fi è dunque quello di essere innanzitutto parte del sistema di Internet sharing. Solo gli utenti che condividono la propria linea, potranno utilizzare quella degli altri.

Al momento, il servizio è presente il 46 città italiane ma, promette di continuare a crescere sino a coprire tutte le zone in cui l’alta velocità di Fastweb è presente.