Wiko Fever. Il Top di gamma che non ti aspetti
Wiko Fever. Il Top di gamma che non ti aspetti

Wiko Fever, caratteristiche da Top di gamma.Terminale DualSim che fa del prezzo aggressivo il suo punto di forza. Promette di essere un BestBuy. Ci riuscirà? Intanto spacchettiamolo.

La confezione di Wiko Fever i presenta molto bene nella sua colorazione nero lucida, con finiture e pareti laterali verde fluo. All’interno della scatola, troviamo:

  • Wiko Fever
  • Caricabatterie da muro
  • Cavo Usb/micro Usb
  • Auricolari (in ear)
  • Manualistica multilingue
  • Adattatori per le varie Sim
Wiko Fever unboxing
Unboxing
Wiko Fever unboxing
Unboxing

Wiko Fever, il top di gamma dal prezzo aggressivo

Le premesse ci sono tutte. La scheda tecnica anche. Il display è un FHD da 5,2″ con una risoluzione di 1920×1080 pixel. L’affidabile processore MediaTek MT6753 è supportato da ben 3Gb di RAM, la GPU Mali-T720 e la fotocamera da 13 megapixel permettono a questo terminale di essere equilibrato, quindi molto versatile sotto ogni aspetto. Un ulteriore punto in suo favore lo guadagna grazie alla gestione DualSim e al supporto del 4G.

Wiko Fever fotocamera
Fotocamera e Flash Led

Alla prima accensione attira subito la personalizzazione basica di Wiko sul sistema operativo Android 5.1. Oltre all’interfaccia e alla presenza di App preinstallate si nota l’assenza del drawer, che obbliga l’organizzazione di widget e applicazioni sulle schermate iniziali. Il taglio della memoria (espandibile con MicroSD fino a 64Gb) è da 16Gb di cui 9,77 a disposizione dell’utente.

Wiko Fever jack, sensori, fotocamera e flash led anteriori
Jack, sensori, fotocamera e flash led anteriori

Il Wiko Fever è costruito in plastica con cornici in alluminio. La back cover è rimovibile per permettere l’inserimento della SD e delle Sim ma non per scollegare la batteria da 2900 Mah, che rimane fissata al corpo del dispositivo. Il terminale è maneggevole e si tiene bene in mano grazie alle sue dimensioni abbastanza contenute: 148 x 73,6 x 8,3 mm

Wiko Fever cornice in alluminio
Cornice in alluminio

 

Wiko Fever scocca removibile
Scocca rimovibile

Wiko Fever speaker audio

Se davvero questo smartphone da 200€ riuscisse a rispettare le premesse, sarebbe sicuramente un dispositivo da valutare.

Speaker audio