huawei

Huawei ha appena raggiunto un obiettivo molto importante. Ben 10 milioni di P8 Lite, device best buy dell’azienda, sono stati venduti in 9 mesi dal lancio.

Il gigante cinese scala la vetta del successo senza sosta. A confermarlo sono i numeri, che ogni hanno testimoniano aumenti percentuali incredibili.

Il successo dell’azienda aumenta esponenzialmente perché il marchio è apprezzato ed anche ricercato dagli utenti, contenti dei prodotti e del loro rapporto qualità/prezzo.

Huawei, una storia di successo e costanza

La vendita di 10 milioni di esemplari di P8 Lite, in soli 9 mesi, non è l’unico traguardo dell’azienda.

A gennaio 2016, il gigante cinese ha distribuito più di 12 milioni di dispositivi. Un aumento del 93% rispetto ai risultati dell’anno precedente. Inoltre, gennaio è il quarto mese consecutivo in cui le vendite superano i 10 milioni di device.

Nell’anno 2015, Huawei ha totalizzato vendite per ben 108 milioni di dispositivi, il 44% in più rispetto al 2014.

In particolare, P8 Lite è stato un prodotto di successo ed ha aiutato molto la crescita dell’azienda. Il pubblico ha apprezzato il terminale che, seppur realizzato con la massima cura ed attenzione, rimane pur sempre un budget phone. Accessibile anche – e soprattutto – dagli utenti più giovani.

Leggi anche:  Huawei Mate 10 Lite, eccolo in una nuova immagine stampa

Un traguardo importante è stato raggiunto. Tuttavia si tratta sicuramente di una tappa, parte di un percorso molto più ampio, che l’azienda prosegue con costanza. È importante non cadere nello stesso errore di molti competitori del gigante cinese, che si sono adagiati sui risultati ottenuti, rallentando lo sviluppo ed il miglioramento del proprio portafoglio prodotti.