Bing Search
Bing Search l’applicazione per le ricerche di Microsoft.

Bing Search, l’applicazione per Android alternativa a Google Search, viene aggiornata, introducendo qualche piccola novità.Una delle maggiori comodità offerte dagli smartphone è quella di sfruttare l’enorme quantità di informazioni messe a disposizione dal web, per trovare immediatamente quello che ci serve. Il leader, al momento, in questo senso è Google, tuttavia esistono altre valide alternative come Bing.

Il motore di ricerca sviluppato da Microsoft è presente nel sistema operativo Android attraverso una comoda applicazione denominata Bing Search (esiste anche un sistema di comando vocale disponibile con Bing Torque).

Le novità in Bing Search

Recentemente l’azienda di Redmond ha rilasciato un aggiornamento per questa app, compiendo alcuni piccoli ritocchi all’interfaccia e miglioramenti dal punto di vista della sicurezza.
La prima novità che risalta all’occhio è il ridisegnamento della Homepage per visualizzare, attraverso un tap: ristoranti, filmati, immagini, video, mappe, offerte e attrazioni vicino a noi.
La ricerca web viene facilitata, attraverso una migliore accessibilità ai contenuti delle altre  applicazioni preferite installate sul device, la scansione di codici QR, Bing Rewards e molto altro ancora.

L’applicazione di Microsoft ripropone, inoltre, comportamenti simili a quelli di Google Now, tramite la funzione Bing Snapshot che, fornendo le giuste autorizzazioni, consente di prelevare le informazioni contenute nelle altre applicazioni, per proporci azioni utili e relative a tali informazioni.

Pian piano Microsoft sta migliorando il suo ecosistema di ricerca basato su Bing, avvicinandosi sempre di più a sistemi evoluti come Google Now o Siri di Apple.