Microsoft Band 2
Microsoft Band 2 è compatibile con i principali sistemi operativi mobile.

Microsoft Band 2 riceve un aggiornamento per l’applicazione Android con cui si interfaccia, portando novità sostanziose, oltre alla consueta correzione di bug.

Ormai sono diverse le soluzioni wearable per il fitness presenti sul mercato. Produttori come Xiaomi, con il suo Mi Band, o Fitbit, con Charger HR e Surge, rappresentano delle ottime soluzioni per monitorare la propria attività fisica durante le fasi di allenamento.
Microsoft non è voluta essere da meno e fornisce ai suoi affezionati clienti la seconda incarnazione del suo braccialetto smart: Band 2.

Microsoft Band 2 è dotato di un ampio display AMOLED curvo (con una risoluzione pari a 320×128 pixel) ed è in grado di sincronizzarsi con la relativa app mobile cross-platform. Proprio questa, è stata di recente aggiornata alla versione 1.3.20128.2 che porta una bella ondata di freschezza.

Novità in Microsoft Band 2

  • Condivisione dell’allenamento: si possono creare allenamenti personalizzati condivisibili con gli amici.
  • Monitoraggio del peso: sistema di monitoraggio per aiutare a mantenere il proprio peso attuale e raggiungere obiettivi di peso.
  • Web Tile Gallery: una varietà di notizie sportive consultabili.
  • GPS con Risparmio energetico: si può estendere la durata della batteria fino a 4 ore.
  • Promemoria attività: per non dimenticare nulla.
  • Correzioni di bug.

Microsoft Band 2, seconda incarnazione del wearable di casa Microsoft e creato dai feedback ricevuti dagli utenti della sua prima versione, dimostra di essere un buon prodotto, costantemente aggiornato anche nella sua estensione software su smartphone e sistemi mobile quali Android, iOS e, ovviamente, Windows Phone.