apple ricarica wireless

Apple avrebbe iniziato a sviluppare un sistema molto tecnologico per ricaricare sia iPhone che iPad utilizzando la tecnologia wireless. Tale tecnologia consente di effettuare una ricarica veloce senza l’utilizzo di fili semplicemente mettendo a contatto i device Apple con una fonte di energia esterna.

Secondo un report di Bloomberg, che cita persone molto vicine all’azienda, tale tecnologia potrebbe essere lanciata già nel 2017 con l’arrivo sul mercato dell’iPhone 7S.

La tecnologia di ricarica wireless è già stata adottata da diverse società che costruiscono smartphone come Samsung ma la “super” ricarica ideata da Apple sarebbe diversa visto che consente di propagare l’energia anche senza mettere a contatto lo smartphone alla basetta di ricarica quindi ampliando il raggio di azione.

Apple, iPhone e iPad si caricheranno senza fili

Purtroppo ci sarebbero dei problemi tecnici nella realizzazione di questa Super ricarica, infatti, allontanandosi dalla fonte di ricarica la potenza diminuisce e proprio questo motivo la società di Cupertino starebbe cercando il modo di aumentare esponenzialmente l’energia sviluppata dalle basi che verranno prodotte rimanendo anche nei limiti di legge.

Leggi anche:  iPhone X: ecco alcune foto inedite scattate all'interno dello Steve Jobs Theatre

Leggi anche: Apple sostituisce Adattatori Difettosi che provocano la scossa

In questo modo si potrà effettuare la ricarica sfruttando una qualsiasi superficie che possa essere quella di un tavolino di un bar oppure la scrivania del nostro ufficio logicamente configurate per consentire questo tipo di ricarica grazie ad una fonte esterna.