Galaxy S7 Edge
Trapelano altri dettagli del Samsung Galaxy S7 Edge.

La nota piattaforma di benchmark GeekBench ha confermato alcuni dati tecnici riguardanti il Samsung Galaxy S7 Edge. Le notizie che riguardano il nuovo smartphone dai bordi ricurvi appaiono molto interessanti.

Galaxy S7, la nuova creatura di Samsung che dovrebbe essere presentata il prossimo 11 marzo, continua a far parlare di sé. Le indiscrezioni si rincorrono e trapelano con cadenza quasi giornaliera. Ad esempio, solo due giorni fa si è saputo che il dispositivo mobile sarebbe uscito soltanto in due varianti, la classica Flat e la Edge, con i bordi ricurvi. In questo caso, desideriamo concentrarci principalmente sulla seconda versione di uno smartphone destinato a fare storia.

GeekBench, uno dei siti di benchmark più noti in assoluto, ha pubblicato altri dettagli relativi alla scheda tecnica di Samsung Galaxy S7 Edge. Presente col numero di modello SM-G935F, il terminale ha fatto segnare un punteggio single-core di 1363 e il multi-core a 4951. Ovviamente, la vera notizia non è questa. Il test mostra alcune specifiche di primo piano, anche se c’è ancora tanto da scoprire.

Leggi anche:  Qualcomm Snapdragon X50, il modem pronto per il 5G

Innanzitutto, si nota la presenza del moderno sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow. Il processore di Galaxy S7 Edge dovrebbe corrispondere ad un Samsung Exynos 8890, che sarà installato a bordo della versione internazionale del prodotto. Una variante destinata al mercato del Nord America sarà invece fornita di un chipset Qualcomm Snapdragon 820. Inoltre, si parla di una memoria RAM di 4 GB (3580 MB).

Le specifiche tecniche viste su GeekBench si aggiungono ad un display da 5,7 pollici con tecnologia Force Touch e alla possibilità di utilizzare uno slot per la scheda microSD. Nei prossimi mesi, tutti i dettagli relativi a Samsung Galaxy S7 Edge saranno finalmente svelati.