microsoft

Microsoft ha vissuto attimi d’imbarazzo nelle ultime ore. Joe Belfiore, vice presidente della divisione Windows Phone, ha pubblicato un Tweet utilizzando il suo iPhone.

Dai responsabili di aziende dedicate alla produzione di smartphone, il minimo che ci si aspetti è che utilizzino un dispositivo del marchio che rappresentano. Si tratta del minimo sindacale.

Eppure, pare che non sia così nell’universalità dei casi. Joe Belfiore, vice presidente della divisione Microsoft Windows Phone, ha commesso un errore che potrebbe costargli caro in termini d’immagine.

Nella giornata di ieri, il manager ha pubblicato un tweet utilizzando il suo smartphone personale. Niente Lumia 950 XL per lui ma, un iPhone.

Leggi la recensione di Microsoft Lumia 950

Gli utenti non hanno perso tempo a far notare l’errore allo stesso Belfiore, che chiaramente ha giustificato il suo “errore”.

Microsoft, Joe Belfiore utilizza un iPhone ma, c’è un motivo ben preciso

Joe Belfiore ha postato un tweet utilizzando un iPhone e gli utenti non hanno perso un attimo di tempo, evidenziando immediatamente l’apparente errore.

Joe Belfiore non ha però tardato a giustificare la sua apparente distrazione. In realtà, il manager non avrebbe nulla da nascondere.

Il tweet sarebbe stato postato con un iPhone semplicemente perchè Belfiore avrebbe necessità di conoscere la concorrenza per fronteggiarla al meglio.

Secondo il manager l’unico modo per capire cosa spinga gli utenti a sceglier iPhone, o altri device, è testare direttamente i dispositivi.

Di conseguenza, l’ iPhone utilizzato per postare quel tweet non sarebbe lo smartphone personale personale di Befiore.