spotify
Spotify come YouTube: arrivano i video sull’app Android

Spotify è pronto a lanciarsi nel mondo dei video e a rivoluzionare la sua app. Già a partire da questa settimana, infatti, gli utenti di Android potranno osservare in esclusiva i primi video pubblicati. La conferma della notizia è arrivata soltanto nelle ultime ore dagli Stati Uniti. Shiva Rajaraman, vice presidente della società svedese, ha affermato che i partner dovranno puntare tutto sul lato musicale.

Anche Spotify Video, infatti, sarà dedicato agli amanti della musica. Proprio questa, infatti, dovrà essere il principale obiettivo di ESPN, MTV, BBC, Comedy Central e Vice News, gli unici partner ufficiali finora. In un primo momento saranno solo gli utenti di Stati Uniti, Regno Unito, Svezia e Germania a poter utilizzare la piattaforma. Poco dopo, però, la novità raggiungerà sicuramente anche altre nazioni. Basti pensare, ad esempio, che la versione per iOS sarà rilasciata soltanto a distanza di una settimana.

Non ci sono ancora molti particolari riguardo a come i video verranno offerti agli utenti. Alcune dichiarazioni di Rajaraman, comunque, fanno pensare che i nuovi contentui seguiranno l’impronta natale dell’applicazione: la playlist. Rimane ancora un mistero, però, il modo in cui Spotify monetizzerà il servizio. Nelle prime fasi del lancio, infatti, non sarà presente alcun tipo di pubblicità.