samsung galaxy s7
Galaxy S7 potrebbe essere disponibile all’acquisto, almeno negli USA, dal prossimo 11 marzo. Questa è la previsione fatta dal noto e affidabile Evan Blass.

Il nuovo Galaxy S7 sarà disponibile all’acquisto da venerdì 11 marzo 2016. Questa è l’ultima indiscrezione riguardante il top di gamma della società sud coreana Samsung. A indicare l’11 marzo come data d’uscita è un tweet del noto e affidabile leaker Evan Blass.

Le indiscrezioni del web su Samsung Galaxy S7

Come avviene ormai da molti anni, il nuovo device di Samsung verrà annunciato nel corso del Mobile World Congress di Barcellona che si terrà nella location catalana dal 22 al 25 febbraio. Manca quindi poco meno di un mese circa al momento in cui Samsung svelerà al mondo il suo nuovo smartphone di punta.

Secondo alcuni analisti di mercato, la società sudcoreana non presenterà uno smartphone rivoluzionario rispetto alla generazione precedente. Bensì il nuovo Galaxy S7 sarà più che altro una versione corretta e riveduta del modello precedente: il Samsung Galaxy S6.

Nonostante ciò il web, nei mesi precedenti, ha azzardato una serie di caratteristiche tecniche che Samsung potrebbe realmente aver introdotto sui propri device di punta. Fra quelle più interessanti ricordiamo la possibile presenza di un chip proprietario octa core da 2.2 GHz supportato da ben 4 GB di RAM.

Altre indiscrezioni suggerivano un sensore della fotocamera frontale da 5 megapixel e una fotocamera posteriore da 12. Inoltre si è parlato molto della batteria che potrebbe essere da 3000 mAh per il Galaxy S7 e da oltre 3500 mAh per la versione Edge di Galaxy S7. Per l’ufficialità di tutte queste informazioni, però, dobbiamo aspettare la presentazione ufficiale di Samsung.