HTC
Il probabile HTC One M10 sarà presentato a marzo.

Lo smartphone che rappresenterà il seguito di HTC One M9 non sarà annunciato durante il prossimo Mobile World Congress. Il modello verrà mostrato al pubblico in un’apposita conferenza stampa nel mese di marzo, prima di essere lanciato sui vari mercati a partire da aprile.

Il mese di marzo dovrebbe essere quindi quello giusto per il lancio di nuovo dispositivo mobile prodotto da HTC, il marchio di Taiwan che non sta vivendo un periodo di grandi successi. Tuttavia, non è detto che il successore di One M9 corrisponda necessariamente ad un One M10, dato che negli ultimi tempi si è parlato delle denominazioni O2 Perfume.

Nel frattempo, sono già trapelati i primi dati tecnici sul probabile HTC One M10. Lo smartphone dovrebbe apparire in due differenti varianti. La prima sarebbe valida per i clienti europei e statunitensi e si avvarrebbe di un processore Qualcomm Snapdragon 820. La seconda sarebbe riservata alla Cina e al Sud-Est Asiatico e funzionerebbe grazie ad un chipset MediaTek, anche se non si conosce la versione adottata. Infatti, esso potrebbe corrispondere ad un Helio X20 X30, da 10 o 12 core.

Tra le altre informazioni riferite da un utente di Twitter, il nuovo device di HTC dovrebbe essere munito del moderno sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow, coadiuvato da un’interfaccia utente Sense 8.0_GP. Quest’ultima sigla corrisponderebbe semplicemente a Google Play e dimostra la grande importanza che sarebbe attribuita alla piattaforma per l’acquisto di app.

Si spera che il possibile HTC One M10 possa costituire una valida alternativa all’attesissimo Samsung Galaxy S7 e che rilanci un’azienda in evidenti difficoltà economiche.