asacub
Asacub è il nome del nuovo malware Android

Kaspersky Lab mette in allerta gli utenti di Android riguardo a un pericoloso trojan chiamato Asacub. In una sola settimana sono stati registrati 6.500 tentativi di infezione tra Russia, Ucraina e Stati Uniti. L’Italia, per ora, non è ancora minacciata ma la continua espansione del malware va tenuta sotto controllo. Il malware, infatti, ruba i soldi e le informazioni personali per eseguire frodi finanziarie.

Asacub era già stato identificato nel mese di giugno 2015 ma non era ancora così pericoloso. In autunno, però, sono nate nuove versioni del trojan più moderne e specializzate. Queste erano capaci di riprodurre le pagine di log-in delle applicazioni bancarie e hackerare gli account degli utenti. Gli ultimi malware, inoltre, possiedono anche la capacità di deviare le chiamate in arrivo e gestire le richieste USSD. Morten Lehn, Managing Director di Kaspersky Lab Italia, è particolarmente preoccupato per la minaccia. Asacub, infatti, è stato inserito nella Top 5 dei più grandi trojan della settimana ed ha anche dei legami in comune con i criminali di CoreBot. Si pensa che sia proprio lo stesso gruppo di truffatori a gestire e sviluppare i due malware. È molto importante, quindi, che gli utenti di Android e Windows proteggano il loro dispositivo con un antivirus aggiornato.

Leggi anche:  Alcatel Idol 5-A7: ecco i due smartphone top di gamma disponibili in Italia