LG H830 potrebbe essere il nuovo flagship G5

Un documento user agent apparso nelle ultime ore confermerebbe la presentazione dell'LG-H830, ovvero il prossimo top gamma G5 all'MWC 2016.

63

LG-logo

Con l’MWC 2016 che si avvicina, sempre più rumors si riconcorrono sulle presentazioni ufficiali a proposito dei nuovi flagship dei maggiori Produttori di device tecnologici.
Gli ultimi riguardano il prossimo top gamma di LG, il G5.

Qualche giorno fa si era parlato di una presentazione “anticipata” dell’LG G5 rispetto al 2015 (ovvero, intorno al mese di maggio). Quest’anno, infatti, LG pare che presenterà il suo prossimo top gamma il 21 febbraio a Barcellona, in quanto sono già arrivati gli inviti per la Stampa.

Nelle ultime ore è emerso un documento User Agent che riporterebbe in auge alcune caratteristiche di un nuovo device di fascia premium di LG: la sigla riporta il codice LG-H830 che farebbe pensare proprio al G5 visto che il precedente LG G4 riportava il codice LG-H815. Dall’immagine si evince anche che il prossimo top gamma arriverà con preinstallato Android 6.0 Marshmallow, ovvero l’ultima distribuzione disponibile del Sistema Operativo di Google.

LG H830 G5 User Aget

Dall’immagine non emergono altri dettagli particolari, ma tuttavia le voci emerse nei giorni scorsi fanno presagire alla presentazione di uno smartphone con tutti i “sacri crismi”. Del resto, l’anno scorso tutte le noie del SoC Qualcomm Snapdragon 810 relative al surriscaldamento spinsero LG ad adottare una variante Snapdragon leggermente ridotta in potenza, lo Snapdragon 808; tuttavia, se da un lato ha risolto in toto i problemi termici, dall’altro non ha permesso a LG di poter implementare il massimo della propria tecnologia. Il G4 è tutt’ora un top gamma ma in confronto all’hardware della concorrenza ha delle piccole pecche che comunque non alterano l’esperienza quotidiana dell’utilizzo del terminale anche se app e giochi molto esosi di risorse laggano un tantino troppo.

In questo 2016 Qualcomm con lo Snapdragon 820 deve obbligatoriamente proporre un SoC privo di problemi e molto performante, altrimenti la fiducia dei consumatori svanirà in breve tempo. Tutto, per ora, fa presagire un deciso cambio di rotta da parte di LG per il suo nuovo G5, a partire dalla nuova architettura hardware, dal design che dovrebbe essere in metallo con scocca interamente in metallo e di ben 2 display in stile LG V10.

Sui minori consumi del nuovo SoC di Qualcomm e sulle ottimizzazioni software della funzione Doze inclusa in Android Marshmallow se ne è parlato tanto e al momento l’unica cosa che potrebbe far storcere il naso riguardo al nuovo top di gamma è il dato relativo alla batteria di soli 2800mAh. Chi viene dall’attuale modello si troverà di fronte a una batteria leggermente meno capiente, ma è anche vero che le ultime indiscrezioni parlavano della possibilità di espandere l’hardware del telefono e di una batteria estraibile. Dunque, forse, se ne potrà mettere una più capiente? I probabili 2800mAh al posto dei 3000mAh del G4 saranno davvero così penalizzanti?

Non resta che aspettare i prossimi rumors o la presentazione ufficiale il 21 Settembre 2016 all’MWC di Barcellona.