samsung

Samsung è a lavoro su un nuovo brevetto che potrebbe segnare la fine della serie Note. Tutti i Galaxy S potranno trasformarsi nel famigerato phablet con pennino dell’azienda.

Il gigante coreano sviluppa continuamente nuovi brevetti. Alcuni diventano invenzioni interessanti, mentre altri cadono rovinosamente nel dimenticatoio.

L’ultima idea dell’azienda potrebbe rivoluzionare per sempre le sue linee produttive. Se Samsung fosse in grado di creare un accessorio che possa trasformare qualsiasi Galaxy S in un Note. Probabilmente la linea di phablet con pennino Samsung potrebbe scomparire per sempre.

Samsung prepara un accessorio che trasformerà qualsiasi Galaxy S in un Note

Il brevetto di Samsung si riferisce ad una cover che, dopo essere stata montata sul terminale, consentirà l’uso di un pennino alloggiato all’interno della scocca supplementare.

Il pennino dovrebbe essere utilizzabile proprio come accade per i Galaxy Note, con tutta la suite di opzioni previste. Chi utilizza i phablet con stilo del gigante coreano sa molto bene che, il display possiede una particolare tecnologia che consente l’interazione con la penna.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, come migliorare la fotocamera con questa MOD

Di conseguenza non è certamente sufficiente possedere un pennino per trasformare qualsiasi smartphone in un note. In merito alla questione non ci sono purtroppo dettagli, tuttavia, è facile pensare che Samsung possa decidere di equipaggiare di fabbrica tutti i suoi top di gamma con la predisposizione all’uso della penna. In questo modo, c’è il rischio che il prezzo dei terminali dell’azienda possa salire ulteriormente anziché abbassarsi, come da previsioni.

Ad ogni modo, una certezza c’è: l’estetica della cover lascia già presagire che, questo accessorio potrebbe rovinare pesantemente il design dei top di gamma del gigante coreano.

Al momento non ci sono altre notizie in merito, il brevetto sarà sviluppato o dimenticato?