samsung tv

 

Samsung è leader indiscusso del comparto con il 47% delle ricerche del settore e LG con il 19,83% si impone nelle ricerche grazie ai suoi TV OLED curvi.
Dai dati dell’Osservatorio si nota l’attenzione degli utenti nella fase di scelta: grandi marchi, ma a prezzi nella media del mercato. Il primo modello più cliccato, un Samsung, costa circa 319 euro.


15 gennaio 2016 – Trovaprezzi, il sito per la comparazione dei prezzi più utilizzato in Italia, ha effettuato una indagine sul mercato dei televisori su un campione di oltre 6 milioni e 500 mila ricerche per tutto l’anno 2015. Dall’analisi emerge che Samsung è il brand che domina il mercato. Con la sua vasta gamma di Smart TV, guadagna il primato nella classifica delle marche più cercate con una quota equivalente al 47% sul totale delle ricerche nella categoria televisori. Al secondo posto troviamo LG con una quota di preferenze pari al 19,83% sul totale. I due marchi detengono quindi ben oltre la metà del mercato. Al terzo posto della classifica troviamo Sony col 10,18% sulla quota delle ricerche e al quarto posto Philips con il 7,10%.

Tra i primi brand produttori di televisori si registrano anche: Panasonic (5,32%), Toshiba (2,61%), Hisense (2,40%), Haier (1,93%).

Il modello più ricercato è il UE40J5100 di Samsung, che guadagna il primo posto del podio con una quota pari all’1,55% sul totale delle ricerche. Questo televisore è dotato di tecnologia Full HD, la qualità visiva delle immagini è molto alta grazie alla risoluzione di 1920×1080. Inoltre l’uscita HDMI rende il televisore un centro di connettività multimediale in grado di assecondare le necessità di connessione di tutta la famiglia. Questo modello di televisore è dotato di una classe energetica A+ ed è disponibile nella versione da 32” o da 40”.

Il secondo modello più ricercato di tutto il 2015 è il 55EC930V di LG, con una quota del 1,11%. Durante il CES di Las Vegas dello scorso anno la casa produttrice coreana ha presentato la nuova tecnologia OLED: uno schermo curvo che fornisce all’occhio umano un gradevole comfort da qualsiasi punto si guardi lo schermo. Inoltre, questa gamma di televisori garantisce una qualità delle immagini unica grazie alla tecnologia WRGB che permette di avere i punti di nero e di bianco molto nitidi e ben definiti e di conseguenza una scala di colori molto naturale. Questo modello è disponibile nella versione 55 pollici.

Leggi anche:  Ma i telefoni cinesi sono davvero sicuri? Huawei, Apple, Samsung: quale scegliere?

Il terzo modello più cercato nel corso del 2015 è il Samsung UE32H5303 con una quota di ricerche pari all’ 1,06%. Smart TV dotato di tecnologia FullHD, con questo modello è possibile scegliere tra 400 applicazioni per poter personalizzare le funzioni, inoltre è collegabile alla Cloud di Samsung per avere tutti i dispositivi connessi.

Tra i grandi produttori si dà oramai per scontato la produzione di schermi in 4K o Ultra HD, la prossima frontiera tecnologica è stata presentata qualche giorno fa al CES di Las Vegas in cui Samsung ha mostrato al pubblico un prototipo da 170 pollici in Ultra HD. LG ha stupito con la prima TV a 8K (7680 x 4320 pixel), il doppio del top di gamma esistente ad oggi, mentre Sony ha presentato la sua tv con servizio di streaming ricco di contenuti HDR. Ci vorrà un po’ perchè queste innovazioni prendano piede soprattutto per i costi proibitivi. I dati dell’osservatorio del resto evidenziano che non c’è una ricerca spasmodica dei prodotti top con prezzi al di sopra dei tremila euro, ma una ricerca del reale prezzo sul mercato. Si nota sicuramente una grande attenzione nella fase di scelta: grandi marchi che rappresentano una garanzia di qualità, ma a prezzi contenuti. Sognando a occhi aperti i prototipi del CES di Las Vegas, ovviamente!