skype
Microsoft annuncia finalmente le videochiamate di gruppo sui sistemi operativi Android, iOS (iPhone e iPad) e Windows 10 Mobile. Forseè appena iniziata una lenta ripresa della società di Redmond.

Microsoft, la società che controlla il noto servizio Skype, ha annunciato oggi una grande novità. Nelle prossime settimane verrà lanciata una nuova funzionalità di Skype riguardante le videochiamate di gruppo. Tale funzionalità verrà resa disponibile sui dispositivi Android, iOS (iPhone e iPad) e, naturalmente, sui device che hanno il sistema Windows 10 Mobile.

Un annuncio positivo

In un post pubblicato sul blog ufficiale di Skype, è stata annunciata la nuova funzione presente sui dispositivi mobili che celebra i 10 anni delle videochiamate gratuite. Questo annuncio smorza un po’ il periodo negativo che ha affrontato il social network di Redmond.

Come molti di voi ricorderanno, Skype è stato al centro di aspre critiche dovute particolarmente ad un fastidioso bug che, nella versione 7.17.0.104, non consentiva il corretto funzionamento della piattaforma. Il bug in questione era stato avvistato nella versione desktop della piattaforma sul sistema operativo Windows. Non erano stati rilevati problemi di alcuni tipo nella versione per Mac OS X, iOS e Android.

Non possiamo prevedere se questa nuova funzionalità annunciata da Microsoft riuscirà a migliorare la reputazione del social network di Redmond, ma dovrebbe perlomeno calmare un po’ gli animi degli utenti più spazientiti. Dopo un periodo molto negativo per Microsoft, potrebbe iniziare una timida ripresa che è partita dal lancio del nuovo Windows 10 e potrebbe proseguire con un’ottimizzazione di alcuni prodotti famosi della società come Skype, appunto.