Oppo F1 ufficiale: il midrange perfetto per i selfie

Oppo inaugura la serie F con il modello F1, uno smartphone di fascia media ottimizzato per i selfie con una fotocamera frontale da 8 megapixel.

OPPO F1 front retro

Nel mese di Dicembre 2015 Oppo aveva presentato il modello A53 destinato al mercato cinese, ma recentemente un altro dispositivo ha passato la certificazione NCC (National Communications Commission); si tratta dello stesso modello ma con nome diverso e destinato ai mercati internazionali. Si chiama OPPO F1.

In realtà il primo Paese dove verrà commercializzato inizialmente questo nuovo smartphone è il Vietnam; infatti, è già possibile fare il preordine, ma molto probabilmente sarà lanciato a breve a livello internazionale e quindi venduto sia nel mercato Europeo che, speriamo, anche in quello Italiano.

Oppo ha inaugurato la nuova serie F e il modello F1 è il primo smartphone di questa linea progettata per occupare la fascia media del mercato.

Ufficializzata la scheda tecnica che vede un comparto multimediale particolarmente ottimizzato per tutti coloro che amano farsi gli autoscatti, ovvero i tanto “amati odiati” selfie.

Le caratteristiche tecniche di Oppo F1 sono interessanti:

  • Display 5 pollici IPS LCD, risoluzione di 1280×720 pixel, Gorilla Glass 4, 294 ppi
  • Qualcomm Snapdragon 616 octa-core 1.7GHz Cortex-A53
  • Sistema Android Lollipop 5.1 personalizzato ColorOS 2.1
  • 3GB di RAM
  • 16GB di memoria integrata ma espandibili tramite microSD
  • Supporto dual-SIM (Micro SIM + Nano SIM)
  • Fotocamera posteriore da 13 Megapixel, f/2.2, flash LED
  • Fotocamera frontale da 8 Megapixel, 1/4 di pollice, f/2.0
  • Dimensioni: 143,5 x 71 x 7.25 mm
  • Peso: 134 grammi
  • Batteria da 2500 mAh

Salta subito all’occhio il fatto che la fotocamera frontale abbia un diaframma più aperto della fotocamera posteriore: f/2.0 contro f/2.2. Caso davvero raro e inusuale. La maggiore apertura del diaframma abbinato a buoni algoritmi software di ottimizzazione dell’immagine garantisce di base una maggiore luminosità e nitidezza degli scatti proprio perchè la quantità di luce che entra nell’obbiettivo è maggiore.

Tra le funzioni dedicate alla fotocamera frontale troviamo il software Beautify 3.0 che consente di migliorare ulteriormente le proprie foto grazie a diversi settaggi e particolari filtri. Inoltre, c’è la possibilità di usare lo schermo a mo’ di flash, in quanto una parte di esso diventa bianco e la luminosità va al massimo, in modo che in situazioni di scarsa luminosità i volti risulteranno comunque visibili e nitidi. Insomma, sembra che Oppo abbia adottato una soluzione molto simile a quella dell’LG Magna.

Oppo F1 è realizzato con una lega speciale, la sabbia di Zirconio. A detta di Oppo, questa lega darà una sensazione al tatto diversa dal feedback tipico delle scocche in metallo. Inoltre, lo spessore è di soli 7,25 mm.

OPPO F1 Official
Opp F1: spessore di 7.25mm

Per quanto riguarda il prezzo. Oppo F1 al momento è disponibile in Vietnam al prezzo di 290$ (preordine), con spedizioni a partire dal 21 gennaio 2016 ma siamo certi che l’Azienda comunicherà a breve prezzo e disponibilità per tutti gli altri mercati.