Apple Music
Apple Music raggiunge i 10 milioni di utenti.

Prosegue la crescita inarrestabile di Apple Music. La piattaforma dedicata alla musica in streaming ha raggiunto in un anno e mezzo di produzione la ragguardevole cifra di 10 milioni di abbonati. E i dati sembrano destinati a crescere in misura esponenziale.

Apple Music lancia la sfida definitiva a Spotify e infiamma il fiorente mercato dello streaming musicale on line. Già nello scorso mese di ottobre, la piattaforma realizzata dal colosso di Cupertino aveva raggiunto la cifra di 6,5 milioni di clienti paganti. Ma i progressi non si sono fermati a quella data, anzi. L’inizio del 2016 appare molto più promettente di quanto si sia mai pensato.

Secondo quanto riportato dalla rivista Financial TimesApple Music è riuscita a conquistare in poco più di un anno e mezzo oltre 10 milioni di persone, facendo in modo che le stesse si abbonassero ad un prezzo di 10 euro al mese. Un risultato che può essere considerato straordinario, dato che Spotify aveva tagliato lo stesso traguardo in sei anni di produzione. Tuttavia, bisogna effettuare alcune considerazioni su questi dati.

Infatti, Apple Music è stata lanciata fin dal primo giorno in un centinaio di paesi provenienti da tutto il mondo. Lo stesso discorso non può essere fatto per la realtà concorrente, che aveva impiegato circa tre anni per essere lanciata anche negli Stati Uniti. Inoltre, chiunque ha acquistato un dispositivo mobile con sistema operativo iOS è rimasto difficilmente indifferente di fronte alla campagna pubblicitaria quasi invasiva portata avanti dalla piattaforma.

I grandi numeri di Apple Music sono dovuti anche al suo lancio per i device Android, avvenuto nel mese di novembre dello scorso anno. Non si sa se la grande azienda americana riuscirà a mantenere questo ritmo straordinario, ma si pensa che la stessa possa arrivare a costituire entro la fine del 2016 il servizio di musica in streaming più imponente a livello globale.