smart tv
Una smart tv Android

Moltissime smart TV, incluse quelle di Philips, Panasonic e Sharp, sono minacciate da un malware pericoloso che sfrutta una vulnerabilità nel sistema Android. Alcuni ricercatori, infatti, hanno scoperto che le applicazioni infette vengono scaricate principalmente da un sito chiamato H.TV. Questo offre diversi canali televisivi ed è abbastanza popolare in nord America.
I dispositivi di Canada e Stati Uniti, quindi, risultano certamente più vulnerabili, ma il pericolo si estende anche in Europa e negli altri continenti.
Il malware era già esistente nel 2014, prima che la versione 5.0 di Lollipop fosse rilasciata. Questo sfruttava una falla già presente nel sistema operativo, che gli consentiva di ottenere i permessi di root e scaricare file e applicazioni nocive. Trend Micro, la compagnia che ha scoperto la minaccia, consiglia di tenere sempre aggiornati i propri dispositivi per evitare rischi di questo genere. Purtroppo, però, scaricare l’update di una smart TV risulta spesso più complicato del previsto. La scarsa potenza di questi dispositivi, infatti, non permette aggiornamenti così frequenti.

Leggi anche:  Android, con l'ultimo aggiornamento i messaggi non vengono notificati: le nostre alternative