Bluboo Xtouch plus: phablet con batteria da 5000mAh!

Bluboo xTouch Plus: super phablet con batteria gigantesca da 5000mAh, schermo da 6 pollici e fotocamera da 21 Megapixel. Il prossimo flagship del Produttore cinese ha tutte le carte in regola per fare la differenza!

103

Bluboo xTouch Plus

Oggi sulla pagina Facebook ufficiale del Produttore cinese Bluboo è apparso un post riguardante un nuovo flagship di fascia alta in arrivo: il Bluboo Xtouch Plus.

Il nuovo potente smartphone top gamma in arrivo rappresenta sicuramente un’evoluzione del Bluboo Xtouch presentato nel 2015. Rispetto al predecessore la scheda tecnica fa un importante balzo in avanti e molte caratteristiche cambiano radicalmente.

Il display cresce enormemente in dimensione, dai precedenti 5 pollici fino ai 6 pollici di diagonale, con una risoluzione 2K 2560 x 1440 pixel: l’xTouch Plus si andrà a posizionare nella categoria dei phablet. Lo schermo sarà anche 2.5D in quanto leggermente curvo e “incastonato” tra cornici molto sottili.
Si parla, poi, di 4 GB di RAM LPDDR4, quelle utilizzate da Samsung e LG all’inizio dell’anno scorso per intenderci, 64 GB di memoria interna di tipo eMMC 5.0. Al momento non si hanno dati relativi al processore, ma l’adozione di memorie RAM DDR4 esclude a prescindere un SoC Mediatek in quanto non supporta questo tipo di memoria. La CPU, dunque, potrebbe essere di Qualcomm, oppure potrebbe trattarsi del prossimo Exynos 8870 prodotto da Samsung.

Per quanto riguarda il reparto multimediale il Bluboo xTouch Plus avrà una fotocamera principale da 21 megapixel con doppio flash LED (non si hanno dati su quella frontale) e un lettore di impronte digitali.
Il nuovo flagship integrerà la nuova porta USB Type-C, ma soprattutto la batteria sarà gigantesca in quanto si parla di ben 5000mAh. Preinstallato ci sarà il Sistema Operativo Android 6.0 Marshmallow. Se il software sarà ben ottimizzato, con una batteria del genere e tutti i vari accorgimenti dell’ultima versione Android, in particolare della modalità Doze, i problemi di scarsa autonomia dovrebbero diventare un lontano ricordo.

La foto pubblicata sul profilo Facebook suggerisce una back cover realizzata in legno, soluzione che ultimamamente è stata adottata anche da altri produttori, tra cui il tanto chiacchierato OnePlus One. Tuttavia non è ancora noto se si tratta dell’unica back cover disponibile o se ne saranno anche altre con diversi materiali.

All’Autumn HK Global Source Exhibition del 2015 Bluboo aveva presentato in anteprima uno smartwatch che sarà commercializzato in tutto il mondo da quest’anno. Ora, in virtù di ciò, nella speranza che questo interessantissimo flagship arriverà nel mercato Europeo e che supporterà le bande di frequenze italiane del 3G e del 4G LTE, al momento non possiamo fare altro che aspettare ulteriori notizie e la presentazione ufficiale.