remix os

Remix OS è stato presentato ieri al CES con una grande novità: sarà fruibile su qualsiasi Mac o PC, non solo su quelli del produttore.

Remix OS è il sistema operativo basato su Android ma dedicato alla produzione. L’OS è stato pensato per essere alla guida di computer. Il primo device equipaggiato con Remix OS è stato proprio un micro PC dell’azienda stessa.

Ieri, durante la conferenza al CES, il team aziendale ha presentato la versione 2.0 del suo sistema operativo. La grande novità sta nella possibilità di utilizzare il sistema anche su Mac e PC, non solo sull’hardware del produttore.

Remix OS 2.0, Android in versione “produttività” sbarca su PC e Mac. Gratis!

Il nuovo sistema operativo sarà disponibile dal 12 gennaio sul sito Web del produttore. Gli utenti che vorranno provare la nuova versione dell’OS, potranno scaricarlo liberamente e installarlo su una chiavetta USB 3.0.

L’utilizzo del sistema sarà disponibile in versione Live e dunque compatibile con la maggior parte di PC e Mac.

Il team di Remix OS ha optato per la gratuità del sistema operativo, puntando probabilmente a far conoscere le potenzialità produttive dietro l’OS del robottino verde.

Pennette USB alla mano dunque, il 12 gennaio è molto vicino! Intanto, il video sottostante mostra il nuovo sistema all’opera su un PC.