THINQ Hub
THINQ Hub è la nuova soluzione pensata da LG per le nostre abitazioni che diventeranno, in futuro, sempre più smart

THINQ Hub verrà presentato ufficialmente da LG al CES 2016 di Las Vegas. Questo prodotto è la soluzione proposta da LG in merito all’interconnessione degli oggetti presenti nelle nostre abitazioni. Questo device sarà in grado di gestire diverse attività che caratterizzano il nostro vivere quotidiano, attraverso l’ausilio di sensori collegati agli elettrodomestici di casa nostra.

Le caratteristiche e le funzionalità di THINQ Hub

Tra le principali attività quotidiane che THINQ Hub dovrebbe gestire c’è, ad esempio, la visualizzazione dei promemoria e dei calendari personali e addirittura l’ascolto di musica in streaming. Una caratteristica interessante di questo dispositivo è il design elegante e “pulito”, che rende questo dispositivo anche bello da vedere, per la gioia delle casalinghe.

Fra le caratteristiche tecniche più rilevanti troviamo un display LCD a colori da 3,5 pollici il quale integra sensori che permettono di interagire, attraverso l’uso di un apposita app per smartphone, con gli elettrodomestici smart presenti in casa.

Fra questi elettrodomestici ci sono lavatrici, forni, frigoriferi, aspirapolveri, condizionatori d’aria e altri dispositivi ancora. Il ruolo che ricopre THINQ Hub è estremamente rilevante proprio per il fatto che la raccolta delle informazioni di questi dispositivi intelligenti passa proprio per questo device prodotto da LG. THINQ Hub, inoltre, è in grado di essere interconnesso con tutti gli altri dispositivi che utilizzano la tecnologia Wi-Fi o Bluetooth.

Leggi anche:  LG V30 ufficiale: la commercializzazione globale partirà ad Ottobre

Questa soluzione proposta da LG, certamente, può essere considerata una pietra miliare nel campo dell’Internet delle Cose. Presto la tecnologia potrebbe “invadere” così tanto le nostre vite che considereremo il nostro attuale presente come un remoto e lontano passato.