Bluboo Picasso

Bluboo Xfire 2 e Bluboo XWatch li abbiamo già conosciuti. Ora è la volta di Bluboo Picasso che, a detta della stessa azienda sarà uno dei dispositivi più important del 2016 sotto lo stesso logo.

Di cosa si tratta? Questo anno è iniziato da soli pochi giorni, ma già Bluboo ci fa sapere che questo sarà il proprio top di gamma. Annunciato in  concomitanza con un’altra imminente presentazione, quella di Xwatch e dello smartphone a tre SIM XFire 2, spetta a Bluboo Picasso non disattendere le aspettative.

In circostanze normali, un produttore di dispositivi elettronici farebbe un’affermazione audace come questa quando è estremamente sicuro del device che ha per le mani. Ma non Bluboo! Anzi, del terminale in questione non si sa assolutamente nulla!

Non vi aspettate, dunque – almeno per il momento si intende – schede tecniche e caratteristiche allusive. Nemmeno i rumors! Ma solo alcune immagini relative al design progettuale del terminale.

Bluboo Picasso

Tutto quel che trapela, infatti, è che il dispositivo sarà da 5 pollici e con una silhouette super slim, ovvero molto sottile e snella. E non ci saranno tasti. Il design del telefono dispone di un retro rotondo e quello che si suppone possa essere un telaio metallico, ma nulla finora lo distingue dalla concorrenza per essere uno smartphone unico o speciale.

Bluboo Picasso

Quindi, che cosa renderà così accattivante Bluboo Picasso tanto da essere presentato come il più importante dispositivo del 2016? Ebbene, in questo momento non abbiamo alcun indizio. Se voi avete idee o supposizioni a riguardo, rendetecele note.