vodafone prima chiamata

Sono passati ben 31 anni dalla prima chiamata effettuata sulla rete Vodafone e oggi la compagnia telefonica conta milioni di utenti che quotidianamente utilizzano i suoi servizi.

Dopo aver festeggiato il Capodanno e precisamente pochi minuti dopo la mezzanotte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio del 1985 l’ex Presidente di Vodafone Sir Ernest Harrison e suo figlio Michael Harrison effettuano la prima chiamata della storia della compagnia telefonica utilizzando un telefono tradizionale nel centro di Londra e un Transportable Vodafone VT1 nel Surrey.

La chiamata funziona perfettamente e Michael Harrison dice al telefono: “Ciao papà, sono Mike. Questa è la prima telefonata in assoluto mai fatta su una rete commerciale mobile”.

31 Anni dalla prima chiamata Vodafone

Da qui inizia la storia della rete mobile in Europa che con il passar del tempo si è sempre più evoluta fino ad arrivare alle attuali reti 4G ultraveloci. Il cellulare con il quale era stata effettuata la prima chiamata pesava ben 5 kg e poteva contare su un’autonomia di una sola mezz’ora con una ricarica di ben 10 ore. Quindi l’utilizzo di questo telefono “portatile” era veramente scomodo e oltretutto costava ben 6.800 euro con il cambio attuale.

Quella notte dopo aver festeggiato il nuovo anno si apriva l’epoca di un grande cambiamento tecnologico e Vodafone festeggiava la sua prima chiamata che avrebbe aperto le porte ad un nuovo modo di comunicare.

Entro la fine del 1985 furono messi sul commercio venduti ben 12.000 telefoni cellulari a dei costi veramente esorbitanti che potevano essere utilizzati solamente da persone che potevano permettersi tale tecnologia. Oggi le cose sono cambiate e tutte le persone possono permettersi almeno un telefono cellulare e oggi Vodafone può contare su ben 454 milioni di clienti.