onde wifi

Le onde Wifi consentiranno presto di poter vedere cosa accade dall’altra parte di un muro. Non è fantascienza ma, realtà!

La tecnologia fa passi da gigante in tutti i campi e riesce a sfruttare al massimo il potenziale di ogni invenzione. Le onde Wifi ne sono un esempio concreto.

Il Massachusetts Institute of Technology è da tempo a lavoro su un ricerca che potrebbe completamente stravolgere il nostro concetto di limitazione della visuale dovuta ad ostacoli.

Le onde Wifi potranno consentire di vedere cosa accade oltre un muro e non solo.

Le onde Wifi saranno in grado di vedere oltre gli ostacoli, gli utilizzi potenziali della nuova tecnologia sono infiniti

Secondo il Massachusetts Institute of Technology, tramite le onde Wifi è possibile vedere oltre gli ostacoli riuscendo a rilevare anche i movimenti di chi è dall’altra parte.

La fase di sperimentazione è già in corso. Gli scienziati sono stati in grado di identificare un uomo posto dall’altra parte di un muro oscuro. Inoltre, le onde non si limitano ad identificare se c’è qualcuno dietro un ostacolo ma, sono anche in grado di rilevare gli eventuali movimenti del soggetto.

Leggi anche:  Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb: anche il Wi-Fi dei vostri modem potrebbe essere violato

Le onde Wifi potranno anche riconoscere la fisionomia dell’individuo, il suo ritmo cardiaco e la regolarità respiratoria.

Gli utilizzi potenziali di questa invenzione sono molteplici. Le forze dell’ordine potrebbero beneficiare di un aiuto enorme durante l’esecuzione di blitz, ad esempio.

Tuttavia, fra tanti vantaggi, c’è anche un aspetto negativo molto importante. Se tutti fossero in grado di munirsi di un dispositivo in grado di vedere oltre i muri, non saremmo più padroni della nostra privacy nemmeno in casa o in qualsiasi altro luogo protetto.

Al momento, la nuova tecnologia è ancora in fase di sviluppo. La speranza è che, se il prototipo diventerà un apparecchio definitivo, sarà distribuito soltanto in determinati ambiti per motivazioni ben precise.